Fight for This Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fight for This Love
CherylColeFightForThisLoveVideo.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Cheryl
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2009
Durata 3:50
Album di provenienza 3 Words
Genere Pop
Dance pop[1]
Rhythm and blues
Contemporary R&B
Etichetta Fascination
Produttore Wayne Wilkins, Steve Kipner
Registrazione 2009
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Germania Germania[2]
(vendite: 150 000+)
Svizzera Svizzera[3]
(vendite: 15 000+)
Dischi di platino Italia Italia[4]
(vendite: 30 000+)
Danimarca Danimarca[5]
(vendite: 30 000+)
Regno Unito Regno Unito[6]
(vendite: 1 000 000+)
Svezia Svezia[7]
(vendite: 30 000+)
Cheryl - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2009)

Fight for This Love è il primo singolo da solista della cantante britannica Cheryl, già componente delle Girls Aloud.

Il singolo è stato pubblicato il 16 ottobre 2009 in Irlanda e il 19 ottobre in Regno Unito dalla Fascination e il brano è stato scritto da Wayne Wilkins, Steve Kipner e Andre Merritt.[8]

Il brano ha riscosso un ottimo successo commerciale raggiungendo la vetta delle classifiche irlandesi e britanniche e ha raggiunto buone posizioni nelle classifiche di diversi paesi europei.[9][10] Le vendite del singolo nel Regno Unito ammontano a più di 878.000.[11] Per promuovere la canzone è stato girato e diffuso un video musicale diretto dal regista norvegese Ray Kay.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale di Fight for this Love, diretto da Ray Kay, è privo di una trama precisa.

Tracce e formati[modifica | modifica wikitesto]

Digital download[12]
  1. Fight for This Love (main) — 3:46
CD single[13]
  1. Fight for This Love (main) — 3:46
  2. Didn't I (Cheryl, Klaus Derendorf, Andrea Remanda; produced by Klaus D) — 3:45[14]
Download bundle[15]
  1. Fight for This Love (main) — 3:46
  2. Fight for This Love (Cahill Club Mix) — 6:27
  3. Fight for This Love (Crazy Cousinz Club Mix) — 5:42
  4. Fight for This Love (Sunship Old Skool UK Garage Remix) — 5:01
  5. Fight for This Love (Moto Blanco Radio Edit) — 3:42
  6. Fight for This Love (Crazy Cousinz Radio Edit) — 4:00
Official versions[16]
  • Fight for This Love (Moto Blanco Club Mix) — 7:26
  • Fight for This Love (Cahill Club Mix) — 6:26
  • Fight for This Love (Crazy Cousinz Club Mix) — 5:42
  • Fight for This Love (Sunship Old School UK Garage Mix) — 5:01
  • Fight for This Love (Moto Blanco Dub) — 6:25
  • Fight for This Love (Moto Blanco Edit) — 3:42
  • Fight for This Love (Cahill Radio Edit) — 3:42
  • Fight for This Love (Crazy Cousinz Radio Edit) — 3:58
  • Fight for This Love (Sunship Old School UK Garage Edit) — 3:41
  • Fight for This Love (Original Album Version) — 3:44
Promo - CD-Single (Fascination / Polydor - (UMG)[17]
  1. Fight for This Love - 3:51

Classifica italiana[modifica | modifica wikitesto]

Italia
Settimana 1
[18]
2
[19]
3
[20]
4
[21]
5
[22]
6
[23]
7
[24]
8
[25]
9
[26]
10
[27]
11
[28]
Posizione
20
6
7
7
5
6
7
7
8
11
10

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009/2010) Posizione
massima
Australia[10] 12
Austria[9] 4
Belgio (Fiandre)[9] 13
Belgio (Vallonia)[9] 7
Danimarca[9] 1
Europa[29] 3
Francia[9] 7
Germania[10] 4
Irlanda[10] 1
Italia[10] 5
Norvegia[10] 1
Paesi Bassi[9] 5
Regno Unito[10] 1
Repubblica Ceca[30] 8
Russia[31] 6
Slovacchia[32] 8
Spagna[9] 12
Svezia[9] 2
Svizzera[9] 3
Ungheria[33] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.digitalspy.com/music/single-reviews/review/a181809/cheryl-cole-fight-for-this-love/
  2. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  3. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  4. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto!
  5. ^ ifpi.dk
  6. ^ Certified Awards
  7. ^ http://www.ifpi.se/wp-content/uploads/Guld-Platina-2009.pdf
  8. ^ Fight For This Love, ASCAP. URL consultato il 4 settembre 2009.
  9. ^ a b c d e f g h i j Fight for This Love su italiancharts.com, italiancharts.com. URL consultato il 22 gennaio 2010.
  10. ^ a b c d e f g Fight for This Love su acharts.us, acharts.us. URL consultato il 7 novembre 2010.
  11. ^ Digital Spy Forums - View Single Post - X Factor Chart Thread 2010 - Sales and Midweeks
  12. ^ Fight For This Love: Cheryl: Amazon.co.uk: MP3 Downloads, Amazon.co.uk. URL consultato il 5 ottobre 2009.
  13. ^ Fight For This Love B-Side: Cheryl: Digitalspy.co.uk:, digitalspy.co.uk. URL consultato il 16 ottobre 2009.
  14. ^ Fight For This Love, ASCAP. URL consultato il 4 settembre 2009.
  15. ^ Fight For This Love: Cheryl Cole: Amazon.co.uk: MP3 Downloads, Amazon.co.uk. URL consultato il 5 ottobre 2009.
  16. ^ Cheryl Cole - Fight For This Love at Discogs, Discogs.com. URL consultato il 27 ottobre 2009.
  17. ^ Fight for This Love su hitparade.ch, hitparade.ch. URL consultato l'11 gennaio 2010.
  18. ^ Settimana 1, fimi.it.
  19. ^ Settimana 2, fimi.it.
  20. ^ Settimana 3, fimi.it.
  21. ^ Settimana 4, fimi.it.
  22. ^ Settimana 5, fimi.it.
  23. ^ Settimana 6, fimi.it.
  24. ^ Settimana 7, fimi.it.
  25. ^ Settimana 8, fimi.it.
  26. ^ Settimana 9, fimi.it.
  27. ^ Settimana 10, fimi.it.
  28. ^ Settimana 11, fimi.it.
  29. ^ http://www.billboard.com/#/artist/Cheryl+Cole/chart-history/1140352?f=349&g=Singles
  30. ^ Čns Ifpi
  31. ^ Основные параметры ротации трека на радиостанциях, работающих в системе TOPHIT.RU
  32. ^ Sns Ifpi
  33. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
Predecessore Primo posto nel Regno Unito Regno Unito Successore G-clef.svg
Bad Boys - Alexandra Burke feat. Flo Rida 25 ottobre 2009 - 7 novembre 2009 Everybody in Love - JLS

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica