Fight Club - Members Only

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fight Club - Members Only
Fight Club Members Only.jpg
Titolo originale Fight Club - Members Only
Lingua originale Hindi
Paese di produzione India
Anno 2006
Durata 185 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione
Regia Vikram Chopra
Sceneggiatura Vikram Chopra, Sohail Khan, Mayur Puri
Produttore Sohail Khan, Ravi Walia
Casa di produzione Sohail Khan Productions
Fotografia Sudeep Chatterjee, Ayananka Bose, Arun Varma
Montaggio Rameshwar S. Bhagat
Musiche Pritam
Interpreti e personaggi

Fight Club - Members Only è un film indiano del 2006 diretto da Vikram Chopra e prodotto da Ravi Walia e Sohail Khan. Protagonisti del film sono Zayed Khan, Sunil Shetty, Sohail Khan, Dino Morea, Ritesh Deshmukh, Amrita Arora, Diya Mirza, Aashish Chaudhary. Neha Dhupia e Kulbhushan Kharbanda fanno delle apparizioni cameo nella pellicola.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia vede protagonisti quattro amici: Vicky, Karan, Somil e Dikku, inclini sempre a fare festini durante la notte, e a bere alcool fino a collassare . Una notte gli amici vengono coinvolti in una rissa, e così Vicky ne esce con l'idea di fondare un "Fight Club", in cui sarà consentito ai partecipanti di combattere senza fine finché uno degli avversari non verrà messo al tappeto. Quando Mohit, un giovane universitario, entra nel club e partecipa a una rissa, finisce per battere il suo avversario procurandogli un serio trauma. Dopo essere stato fermato da Vicky, Mohit lo attacca, e così viene buttato fuori dal club. Mohit poi arriva sul posto, qualche giorno dopo, con il suo amico Dinesh per ottenere vendetta, ma viene respinto ugualmente a suon di pugni e calci.

Poche settimane dopo Mohit viene misteriosamente assassinato in strada. La colpa va a Vicky e ai suoi amici, Dinesh e suo fratello Sandy vengono fermati dalla polizia, il Fight Club chiuso, e i membri arrestati. Ben presto il fratello maggiore di Mohit: Anna scopre questo incidente, e fa uscire di prigione i quattro amici, facendoli lavorare come buttafuori in un suo locale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]