Fibrosi polmonare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Fibrosi polmonare
IPF amiodarone.JPG
Radiografia al torace che dimostra una fibrosi polmonare
Specialitàpneumologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-10J84.1
MeSHD011658

La fibrosi polmonare è un quadro strutturale al quale portano numerose malattie del polmone. Consiste in una degenerazione fibrosa del parenchima polmonare, con sindrome restrittiva: è quindi una pneumopatia cronica interstiziale, che interessa appunto l'interstizio polmonare, che è quella porzione di polmone che circonda bronchi, arterie e vene polmonari.

Talora prende anche il nome di interstizio peribroncovascolare.[1]

La forma primitiva è detta fibrosi polmonare idiopatica, rara.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Corrado Lavini, Ciro Ruggiero e Uliano Morandi, Chirurgia toracica videoassistita, Springer Science & Business Media, 24 gennaio 2008, ISBN 9788847005228. URL consultato il 16 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina