Festa nazionale croata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festa nazionale croata
Croatian Flags during the Statehood Day (2007).jpg
Parata di bandiere croate in piazza Jelačić a Zagabria
Nome originale Dan državnosti
Data 25 giugno
Celebrata in Croazia Croazia
Oggetto della celebrazione Commemorazione della Dichiarazione d'indipendenza del 1991
Data d'istituzione 2002

La festa nazionale della Croazia (in croato Dan državnosti) è la festa nazionale della Croazia.

La festività si celebra il 25 giugno di ogni anno, come per la festa nazionale della Slovenia e commemora la dichiarazione di indipendenza del paese dalla Jugoslavia, avvenuta nel 1991.

Dopo il referendum di indipendenza del 19 maggio 1991 il parlamento croato ha proclamato formalmente l'indipendenza dello Stato croato e la sovranità del Paese stesso.

Figura di spicco nel panorama politico croato di allora fu quella di Franjo Tuđman che dopo essere stato eletto presidente della Croazia nel 1990, proclamó, appunto nel 1991, la dichiarazione di indipendenza del suo paese.

La ricorrenza nazionale non va confusa con il giorno dell'indipendenza del paese avvenuta l'8 ottobre che cnncerne la negoziazione sugli Accordi di Brioni, che fecero venire meno i legami con la Jugoslavia.

La Slovenia ha dichiarato l'indipendenza dalla Jugoslavia contemporaneamente e la sua Giornata di Stato coincide con la Giornata croata, il 25 giugno.

In questa occasione si svolgono i discorsi del presidente della Croazia e di altri dignitari, nonché la commemorazione della guerra d'indipendenza croata e varie commemorazioni riguardanti l'indipendenza della Nazione.