Festa del Litorale sloveno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festa del Litorale sloveno
Tipo di festa nazionale
Data 15 settembre
Celebrata in Slovenia Slovenia
Celebrata a Soprattutto nel Litorale sloveno e a Lubiana
Oggetto della celebrazione Annessione alla Repubblica Socialista di Slovenia (parte della Jugoslavia nel 1945) del territorio, già parte della Venezia Giulia e d'Italia, detto in Slovenia Litorale sloveno.
Data d'istituzione 2005

La Festa del Litorale sloveno, ufficialmente Festa del ritorno del Litorale sloveno alla madrepatria (in sloveno Vrnitev Primorske k matični domovini), è una festa che si svolge dal il 15 settembre di ogni anno dal 2005, istuita dal presidente sloveno Janez Drnovšek in risposta al Giorno del ricordo che si svolge in Italia in ricordo dei martiri delle foibe e per l'esodo dal 2004.

La festa, che ha suscitato molte polemiche in Italia, ricorda l'annessione del cosiddetto Litorale sloveno alla Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia sotto la Repubblica Socialista di Slovenia (ora Slovenia) con il trattato di pace di Parigi entrato in vigore il 15 settembre 1947. La prima festa del Litorale sloveno è stata festeggiata a Portorose alla presenza del primo ministro Janez Janša. Mentre alla festa del 2008 di fronte a circa duemila persone, alla presenza del presidente della Repubblica Danilo Türk, dell'ex capo dello Stato Milan Kučan, il presidente del Parlamento France Cukjati e numerosi ministri e discorso celebrativo è stato pronunciato dal premier Janez Janša.

Nessun esponente della minoranza italiana era presente.

La regione storica del Litorale sloveno all'interno della Slovenia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]