Festa dei fratelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festa dei fratelli
Nome originaleFesta dei fratelli
Tipo di festanazionale Haitian_brothers.jpg
Data10 aprile
PeriodoAnnuale
Celebrata inDiversi Paesi
Oggetto della celebrazioneOnorare i rapporti tra fratelli
Feste correlateFesta del papà, Festa della mamma, Festa dei nonni

La festa dei fratelli' (in inglese Siblings , anche detta National Siblings Day o National Sibling Day) è una ricorrenza civile festeggiata il 10 aprile di ogni anno,[1] celebrata in onore del legame che unisce fratelli e sorelle.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La festa è stata originariamente concepita da Claudia Evart per onorare il ricordo di suo fratello costituita nel 1997 ed è divenuta una organizzazione non a scopo di lucro nel 1999.[2]

Carolyn B. Maloney, rappresentante del 12º distretto congressuale dello Stato di New York, ha onorato ufficialmente la festa per poi introdurla nel Congressional Record ufficiale del Congresso degli Stati Uniti d'America il 26 settembre 2005.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ National Sibling Day – Highlight: ARISE Sibshops for Children, Oswego County Today, 22 marzo 2013. URL consultato il 22 marzo 2013.
  2. ^ Siblings Day Foundation, su siblingsday.org. URL consultato il 10 aprile 2013.
  3. ^ Carolyn B. Maloney, Congressional Record - Extenions of Remarks (PDF) [collegamento interrotto], su In Honor of Siblings Day, 22 marzo 2005. URL consultato il 22 marzo 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Festività Portale Festività: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di festività