Ferruccio Castronuovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ferruccio Castronuovo (Roma, 10 settembre 1940) è un attore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Castronuovo dopo aver completato un corso di regia alla RAI ha lavorato brevemente dal 1966 come assistente alla regia e cameraman,

come attore ha continuato fino al 1997. Nel 1972 ha diretto Sonata al chiaro di luna per la televisione nella sua serie Film sperimentali per la TV .

Negli anni seguenti è stato coinvolto in produzioni per programmi come TV7 , Stasera G7 e Tam Tam e ha girato un documentario sulle opere di Federico Fellini (Appunti su La città delle donne).

Nel 1996 dirige il suo primo film Gratta e Vinci al quale contribuisce anche con la musica.

Nel 2009, il regista francese Thierry Gentet ha realizzato il documentario La vita, un lungo viaggio in treno sulla vita e le opere di Castronuovo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista e Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313416587 · BNF (FRcb16941223t (data) · WorldCat Identities (ENviaf-313416587