Ferruccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio dei Pokémon, vedi Ferruccio (personaggio).

Ferruccio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Ferruzio[3]
  • Femminili: Ferruccia

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Etimologicamente, risale al tardo latino Ferrutius[2], basato sul termine ferrus ("ferro") o sull'arcaico nome Ferro (che ha la stessa origine)[1][2][5], da cui deriva anche il nome Ferreolo. Altre fonti propongono invece una connessione al termine ferus ("fiera", "bestia selvatica"), con i possibili significati di "brutale", "selvaggio" o "schivo"[4].

Diffusosi inizialmente grazie al culto dei santi così chiamati[1], deve la sua successiva popolarità alla fama di Francesco Ferrucci, eroe fiorentino ucciso in battaglia da Maramaldo[1], del cui cognome può costituire una ripresa[5].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 16 giugno in memoria di san Ferruccio, martire con san Ferreolo a Besançon[1][2][5][6][7], oppure il 28 ottobre in ricordo di san Ferruccio, militare e martire a Magonza[1][4][5][6][8].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Ferruccio.

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Galgani, p. 271.
  2. ^ a b c d e (EN) Ferruccio, su Behind the Name. URL consultato il 7 ottobre 2015.
  3. ^ a b Accademia della Crusca, p. 645.
  4. ^ a b c d Albaigès i Olivart, p. 113.
  5. ^ a b c d Burgio, pp. 166, 167.
  6. ^ a b Santi di nome Ferruccio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 7 ottobre 2015.
  7. ^ (EN) Saint Ferrutio of Besançon, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 7 ottobre 2015.
  8. ^ (EN) Saint Ferrutius, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 7 ottobre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi