Ferrovia ad alta velocità Cordova-Málaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrovia ad alta velocità Cordova–Málaga
AVE.png
Nome originaleLínea de alta velocidad Córdoba–Málaga
InizioCordova
FineMálaga
Stati attraversatiSpagna
Lunghezza154,5 km
Apertura2007
GestoreADIF
Scartamentonormale
Elettrificazione25 kV – 50 Hz
Ferrovie

La ferrovia ad alta velocità Cordova–Málaga è una linea ferroviaria spagnola che connette le città di Cordova e Málaga.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

La linea è lunga 154,5 km, di questi 25 distribuiti in 8 gallerie e 11 distribuiti in 19 viadotti e il raggio di curvatura è 7.250 m. L'intero linea è a doppio binario banalizzata ed elettrificata 1 x 25 kV 50 Hz CA, la pendenza massima è del 27 per mille, lo scartamento è quello standard (1435 mm) e in ossequio alle norme dell'Unione europea è attrezzata con ERTMS. Su tutta la linea sono possibili comunicazioni terra-treno con il sistema GSM-R.

La linea è stata progettata e costruita per operare ad una velocità di 300 km/h, il tragitto parte da Córdoba dove si dirama dalla linea Madrid–Siviglia ed arriva fino a Málaga realizzando quindi un collegamento tra la capitale iberica e le due città più importanti della Andalusia.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Le stazioni incontrate lungo il tragitto sono stazione di Córdoba Central, stazione di Puente Genil-Herrera, stazione di Antequera-Santa Ana e stazione di Málaga-María Zambrano.

Stazione Città Progr.
Km
Stazione di Córdoba Central Córdoba 0
Stazione di Puente Genil-Herrera Puente Genil 61,4
Stazione di Antequera-Santa Ana Antequera 96,6
Stazione di Málaga-María Zambrano Málaga 154,5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]