Fernando Sancho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fernando Sancho nel 1970

Fernando Sancho (Saragozza, 7 gennaio 1916Madrid, 31 luglio 1990) è stato un attore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce sul grande schermo in piccole parti di sfondo a metà degli anni quaranta, imponendosi come buon caratterista comico.

Molto conosciuto in Spagna (compare in oltre duecento pellicole), in alcune occasioni lavora per produzioni europee che lo sfruttano per ruoli minori.

È un sergente turco nell'avventuroso Lawrence d'Arabia (1962) di David Lean, lo sceicco Alì el Buzur in Totò d'Arabia (1964) di José Antonio De La Loma e l'ambiguo Ortiz nell'orrorifico La cavalcata dei resuscitati ciechi (1973) di Armando de Ossorio.

Ha recitato diverse volte la parte del capo bandito messicano in parodie dei western all'italiana; in quelle occasioni era solitamente doppiato da Luigi Pavese.

Recitò spesso negli spaghetti western girati in Spagna da registi italiani, tra i quali Una pistola per Ringo e Il ritorno di Ringo diretti da Duccio Tessari), Arizona Colt (diretto da Michele Lupo), Minnesota Clay (diretto da Sergio Corbucci), e Sartana (diretto da Gianfranco Parolini).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Luigi Pavese in Minnesota Clay, Arizona Colt, Sette dollari sul rosso, Due mafiosi nel Far West, L'uomo che viene da Canyon City, I due sergenti del generale Custer, Per 100.000 dollari ti ammazzo, Sette pistole per i MacGregor, 20.000 dollari sporchi di sangue, I due toreri, Totò d'Arabia, 5000 dollari sull'asso, Gringo, getta il fucile!
  • Carlo Romano in Il mio nome è Scopone e faccio sempre cappotto, 10.000 dollari per un massacro, Requiem per un gringo, I corvi ti scaveranno la fossa, Little Rita nel West, La resa dei conti, Storia di karatè, pugni e fagioli, I sette del Texas , Un uomo e una colt, Sei già cadavere amigo...ti cerca Garringo, Lo credevano uno stinco di santo, Per il gusto di uccidere
  • Renato Turi in Franco, Ciccio e il pirata Barbanera, L'ira di Dio, I tromboni di Frà Diavolo, Simon Bolivar
  • Roberto Bertea in Django spara per primo, Hipnos-follia di un massacro, Dinamite Jim
  • Vittorio Sanipoli in Una pistola per Ringo, Killer Kid
  • Bruno Persa in Odio per odio, La lunga notte di Tombstone
  • Giorgio Capecchi in I tre spietati, I tre implacabili
  • Marcello Tusco in Il ritorno di Ringo
  • Arturo Dominici in Wanted Johnny Texas
  • Mario Bardella in Se incontri Sartana prega per la tua morte
  • Emilio Cigoli in Sangue chiama sangue
  • Elio Zamuto in Il figlio di Zorro
  • Mario Feliciani in Agente 3S3 - Passaporto per l'inferno
  • Michele Malaspina in Quel pomeriggio maledetto
Controllo di autoritàVIAF: (EN17421384 · ISNI: (EN0000 0003 7181 6659 · LCCN: (ENn84030840 · GND: (DE1061423727 · BNF: (FRcb14024916z (data)