Fernando Fratarcangeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fernando Fratarcangeli (Ripi, 29 ottobre 1947) è un giornalista, scrittore, critico musicale e conduttore radiofonico italiano. Dal 1999 è direttore del mensile musicale Raro!.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia ad occuparsi di musica dapprima come appassionato e collezionista, in seguito come critico musicale.

Dal 1987 collabora con la rivista Raro!, di cui diventa nel 1999[1] direttore[2].

Ha condotto alcuni programmi radiofonici sulla Rai, tra i quali i più noti sono stati Zona Cesarini e Radio Rarità[3], entrambi su Rai 2; ha inoltre collaborato con la On Sale Music di Italo Gnocchi e con la RCA Italiana[4] per la realizzazione di alcuni cd di musicisti degli anni '60 realizzati dall'etichetta; tra gli altri realizza le raccolta Le Origini di Edoardo Bennato[5], Le Origini di Gino Paoli[6] e Rock 'n' roll, amore e storie metropolitane di Giorgio Gaber[7].

Ha pubblicato alcuni volumi di argomento musicale per varie case editrici, tra cui la Coniglio editore[8].

Nel 2009 ha dato vita ad un nuovo periodico musicale, Emozioni[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 100 dischi d'oro. Piccola storia della musica pop attraverso i cento 45 giri più rari della discografia italiana, Roma, Coniglio, 2003. ISBN 88-88833-00-5.
  • Mina talk. Vent'anni di interviste 1959-1979, Roma, Coniglio, 2005. ISBN 88-88833-24-2.
  • Patty Pravo. Discografia illustrata, Roma, Coniglio, 2007. ISBN 88-88833-61-7.
  • Eros Ramazzotti. Discografia illustrata, Roma, Coniglio, 2008. ISBN 978-88-6063-094-0.
  • Mina. Parole... parole... parole..., Roma, Arcana, 2008. ISBN 978-88-6231-022-2.