Fernando Di Laura Frattura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferdinando Di Laura Frattura

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XI
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano, Partito Popolare Italiano
Circoscrizione Molise
Collegio Campobasso
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio Licenza media superiore

Fernando Di Laura Frattura (Alfedena, 24 maggio 1932Campobasso, 9 settembre 2015) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Alfedena, in provincia dell'Aquila il 24 maggio 1932, ma trapiantato a Campobasso per via del lavoro del padre, direttore di una filiale del Banco di Napoli, ha militato a lungo nella Democrazia Cristiana. Geometra, nel 1970 viene eletto come consigliere in provincia di Campobasso, successivamente entra in Regione Molise prima come Assessore alla Sanità, poi come Presidente del Consiglio Regionale e infine come Presidente dal 1988 al 1990 in due distinti periodi. Nel 1992 viene eletto alla Camera dei deputati nell'XI legislatura dove resta fino al 1994. Negli anni seguenti viene eletto consigliere nelle file della minoranza al comune di Alfedena e Presidente della Comunità Montana Alto Sangro.[1]

È deceduto la notte del 9 settembre 2015 all'Ospedale Università Cattolica di Campobasso dove era ricoverato da una settimana a seguito di un delicato intervento chirurgico.[2]

Era sposato con due figli, Giuliana e Paolo, ex Presidente della Regione Molise.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]