Feri Lainšček

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Feri Lainšček

Feri Lainšček (Dolenci, 5 ottobre 1959) è uno scrittore, poeta e sceneggiatore sloveno.[1]

Il suo nome di battesimo è Franc Lainšček ed è nato nel villaggio di Dolenci presso Šalovci nella Slovenia nord-orientale, che a quel tempo faceva parte della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia. Ha studiato giornalismo all'Università di Lubiana. Negli anni ottanta ha lavorato come speaker dell'emittente radiofonica statale Radio Ljubljana.[2] Dagli anni novanta vive a Murska Sobota nella regione del Prekmurje, in cui è nato.

Nel 2007 ha scritto la sceneggiatura del film Petelinji zajtrk ("La colazione del gallo") di Marko Nabersnik,[3] il film di maggior successo nella storia del cinema sloveno,[4] che si basa su uno dei romanzi di Lainšček.[5] In Italia Beit casa editrice[6] ha tradotto La ragazza della Mura

Alle elezioni politiche del 2008, Lainšček si è presentato nelle liste del partito social-liberale Zares.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN28007052 · LCCN: (ENnr88007591 · ISNI: (EN0000 0001 0882 7537 · GND: (DE124523978
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie