Ferenc Horváth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferenc Horváth
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Diósgyőr
Ritirato 2009 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1991-1993 Videoton 51 (18)
1993-1996 Fehérvár 87 (36)
1996-1998 Ferencváros 62 (27)
1998-2000 Genk 33 (11)
2000 Energie Cottbus 9 (0)
2001-2002 Maccabi Tel Aviv 51 (8)
2002-2003 Újpest 29 (13)
2003 Almería 5 (0)
2004 Estoril Praia 12 (3)
2004 Fehérvár 7 (3)
2005 Livingston 8 (2)
2005 Diósgyőr 13 (8)
2006-2007 Fehérvár 26 (6)
2007 Paks 11 (5)
2008 Lombard Pápa 11 (0)
2008-2009 Ostbahn XI 27 (8)
Nazionale
1996-2001 Ungheria Ungheria 32 (11)
Carriera da allenatore
2008-2010Ferencváros (Youth Team Coach)
2011-2012Szigetszentmiklós
2012-2013Kecskemét
2013Paks
2014Győri ETO
2015Szigetszentmiklós
2015-2016Videoton
2016-Diósgyőr
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2016

Ferenc Horváth (Budapest, 6 maggio 1973) è un allenatore di calcio ed ex calciatore ungherese, di ruolo attaccante, attuale tecnico del Diósgyőri.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera ha vestito la maglia di 13 squadre diverse, giocando in 8 paesi diversi. Ha vinto il titolo belga nel 1999 con la divisa del Genk, segnando 3 gol in 7 partite. Per diversi anni ha militato nel Videoton/Fehervar, vincendo una Coppa d'Ungheria nel 2006. A inizio carriera, per sei stagioni consecutive va in doppia cifra in campionato, arrivando a 14 gol nella stagione 1996-1997, la sua migliore in termini realizzativi. In seguito a queste prestazioni, va a giocare con alterne fortune prima in Belgio, quindi in Germania e a Israele, tornando in patria, all'Ujpest. Dopo una sola stagione, torna a viaggiare per l'Europa, giocando per pochi mesi nella seconda divisione spagnola, nella seconda categoria portoghese (dove vince il campionato) e nella SPL. Nel 2009 conclude la carriera calcistica in Austria, giocando in una squadra di terza divisione nazionale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in Nazionale il 24 aprile 1996, in un'amichevole persa 2-0 contro l'Austria. Totalizza 32 presenze e 11 gol tra il 1996 e il 2001.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

KRC Genk: 1998-1999
KRC Genk: 1999-2000
Maccabi Tel Aviv: 2000-2001, 2001-2002
Estoril: 2003-2004
Fehervar: 2005-2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]