Ferdinando Vitofrancesco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferdinando Vitofrancesco
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rende
Carriera
Giovanili
2002-2006 Milan
Squadre di club1
2006-2007 Milan 0 (0)
2007-2009 Cremonese 59 (5)[1]
2009-2010 Grosseto 33 (0)
2010-2011 Cremonese 33 (3)
2011-2013 Cittadella 74 (3)
2013-2014 Perugia 29 (1)
2014-2016 Alessandria 59 (2)
2016-2017 Lecce 30 (0)[2]
2017-2018 Feralpisalò 34 (0)[3]
2018-2019 Audace Cerignola 19 (0)[4]
2019- Rende 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 settembre 2019

Ferdinando Vitofrancesco (Foggia, 4 agosto 1988) è un calciatore italiano, difensore del Rende.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino destro,[5][6] che può essere schierato come esterno di centrocampo.[7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Milan.[8] Il 24 novembre 2006 viene incluso dal tecnico Carlo Ancelotti tra i convocati per il match contro il Messina,[9] senza tuttavia scendere in campo.[10]

La stagione seguente passa in comproprietà alla Cremonese, in Serie C1.[11] Segna il suo primo gol da professionista il 2 dicembre 2007, nella trasferta vinta contro il Padova (2-3), sbloccando il match con un colpo di testa;[12] il 16 marzo 2008, in occasione della sfida con il Sassuolo, realizza la sua prima doppietta in carriera.[13] Terminata l'annata con 25 presenze e 3 reti, l'estate successiva la comproprietà viene risolta a favore dei cremaschi.[14]

Nel luglio 2009 viene ceduto in prestito, con diritto di riscatto, al Grosseto.[15] Esordisce con i maremmani il successivo 10 agosto, in Grosseto-Cosenza (3-2), valida per il secondo turno di Coppa Italia, giocando titolare.[16] Terminato il prestito rientra a Cremona dove trascorre la stagione 2010-2011, per poi essere ceduto nel giugno 2011 a titolo definitivo al Cittadella.[17]

Nel luglio 2013 è ufficializzato il suo passaggio al Perugia, in Prima Divisione.[18] Nella sua unica stagione in Umbria vince il campionato, successo cui contribuisce con 29 presenze e 1 rete, conquistando con la squadra biancorossa la promozione in Serie B nonché, a fine torneo, la supercoppa di categoria contro l'Entella.

Svincolatosi dai grifoni, nell'agosto 2014 si accasa all'Alessandria, in Lega Pro.[19] Dopo due stagioni in Piemonte, nella seconda della quali contribuisce al raggiungimento di una storica semifinale di Coppa Italia da parte dei grigi, nel luglio 2016 si trasferisce al Lecce.[20] In giallorosso disputa una stagione, prima di accasarsi alla Feralpisalò.[21]

Chiuso il rapporto con i lombardi nell'estate 2018, rimane svincolato fino al successivo dicembre quando scende in Serie D, accordandosi con l'Audace Cerignola.[22] L'estate seguente torna in Serie C accasandosi al Rende.[23]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Milan A 0 0 CI 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
2007-2008 Italia Cremonese C1 25+3[24] 3 CI-C 0 0 - - - - - - 28 3
2008-2009 1D 31 2 CI+CI-LP 1+6 0 - - - - - - 38 2
2009-2010 Italia Grosseto B 33 0 CI 2 0 - - - - 35 0
2010-2011 Italia Cremonese 1D 33 3 CI+CI-LP 2+0 0 - - - - - - 35 3
Totale Cremonese 92+3 8 9 0 - - - - 104 8
2011-2012 Italia Cittadella B 41 3 CI 2 0 - - - - - - 43 3
2012-2013 B 33 0 CI 1 0 - - - - - - 34 0
Totale Cittadella 74 3 3 0 - - - - 77 3
2013-2014 Italia Perugia 1D 29 1 CI+CI-LP 1+2 0 - - - SdL-1D 0 0 32 1
2014-2015 Italia Alessandria LP 35 1 CI+CI-LP 0+3 0 - - - - - - 38 1
2015-2016 LP 24 1 CI+CI-LP 2+2 0 - - - - - - 28 1
Totale Alessandria 59 2 7 0 - - - - 66 2
2016-2017 Italia Lecce LP 30+1[24] 0 CI+CI-LP 1+0 0+0 - - - - - - 32 0
2017-2018 Italia Feralpisalò C 34+4[24] 0 CI+CI-C 0+0 0 - - - - - - 38 0
Totale carriera 348+8 14 25 0 0 0 0 0 381 14

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Perugia: 2013-2014 (girone B)
Perugia: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 62 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 31 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 38 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ 20 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ Cittadella, Vitofrancesco: "Ho avvertito un fastidio muscolare", su tuttomercatoweb.com, 11 febbraio 2012.
  6. ^ Tre colpi per il Grifone Arrivano Toscano Vitofrancesco e Fautario, su iltirreno.gelocal.it, 11 luglio 2009.
  7. ^ Cittadella, il progetto di Vitofrancesco: «Salvezza e... mare!», in Il Mattino di Padova, 11 maggio 2012.
  8. ^ A Cremona la Primavera è rossonera, su foggiacalciomania.com, 20 marzo 2008. URL consultato il 6 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2010).
  9. ^ Milan-Messina: Ancelotti convoca altri due primavera, su tuttomercatoweb.com, 24 novembre 2006.
  10. ^ Milan 1 - 0 Messina, su legaseriea.it, 25 novembre 2006.
  11. ^ Un folletto sulle ali della promozione, su stardivin.altervista.org.
  12. ^ Padova-Cremonese 2-3 [collegamento interrotto], su laprovinciadicremona.it, 3 marzo 2010.
  13. ^ Cremonese-Sassuolo 1-2 [collegamento interrotto], su laprovinciadicremona.it, 3 marzo 2010.
  14. ^ Cremonese, il giorno delle comproprietà: Vitofrancesco è tutto grigiorosso, su blog-cremonese.blogspot.it, 25 giugno 2008.
  15. ^ Tris di acquisti per il Grosseto, su tuttomercatoweb.com, 11 luglio 2009.
  16. ^ Tim Cup: Grosseto-Cosenza 3-2, su cosenzacalcio.eu, 10 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2014).
  17. ^ Cittadella, ingaggiato Vitofrancesco, su tuttomercatoweb.com, 29 giugno 2011.
  18. ^ Calciomercato Perugia, Vitofrancesco ha firmato, su acperugiacalcio.com, 18 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2013).
  19. ^ Ingaggiato il centrocampista Vitofrancesco, su alessandriacalcio.it, 13 agosto 2014. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 14 agosto 2014).
  20. ^ Vitofrancesco in giallorosso, su uslecce.it, 5 luglio 2016.
  21. ^ Ora è anche ufficiale: Vitofrancesco dal Lecce alla Feralpisalò, su alfredopedulla.com, 11 agosto 2017.
  22. ^ Ufficiale: colpo Audace Cerignola, ingaggiato lo svincolato Vitofrancesco, su alfredopedulla.com, 13 dicembre 2018.
  23. ^ Il Rende mette a segno un doppio colpo: Nossa e Vitofrancesco, su rendecalcio.it, 7 settembre 2019.
  24. ^ a b c Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]