Ferdinando Maria Saluzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferdinando Maria Saluzzo
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal.svg
Incarichi ricoperti
Nato 20 novembre 1744, Napoli
Ordinato presbitero 26 maggio 1784
Nominato arcivescovo 25 giugno 1784 da papa Pio VI
Consacrato arcivescovo 4 luglio 1784 dal cardinale Marcantonio Colonna
Creato cardinale 23 febbraio 1801 da papa Pio VII
Deceduto 3 novembre 1816, Roma

Ferdinando Maria Saluzzo (Napoli, 20 novembre 1744Roma, 3 novembre 1816) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Napoli il 20 novembre 1744.

Papa Pio VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 23 febbraio 1801.

Morì il 3 novembre 1816 all'età di 72 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo titolare di Teodosia Successore Archbishop CoA PioM.svg
Giovanni Ottavio Manciforte Sperelli 25 giugno - 13 luglio 1784 sede soppressa
Predecessore Arcivescovo titolare di Cartagine Successore Archbishop CoA PioM.svg
Matteo Gennaro Testa Piccolomini 13 luglio 1784 - 23 febbraio 1801 Giovanni Devoti
Predecessore Nunzio apostolico in Polonia Successore Emblem Holy See.svg
Giovanni Andrea Archetti 30 luglio 1784 - 14 marzo 1794 Lorenzo Litta
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria del Popolo Successore CardinalCoA PioM.svg
Francesco Maria Pignatelli 20 luglio 1801 - 28 maggio 1804 Francesco Cesarei Leoni
Predecessore Camerlengo del Collegio Cardinalizio Successore Emblem Holy See.svg
Giuseppe Firrao il Giovane 1803 - 1804 Bartolomeo Pacca
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore CardinalCoA PioM.svg
Ludovico Flangini 28 maggio 1804 - 3 novembre 1816 Francisco Antonio Javier de Gardoqui Arriquíbar
Predecessore Prefetto della Congregazione del Buon Governo Successore Emblem Holy See.svg
... 1814 - 3 novembre 1816 Giuseppe Albani
Controllo di autorità VIAF: (EN89054756