Felix Kersten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Felix Kersten nel 1920.

Eduard Alexander Felix Kersten (Jur'ev, 30 settembre 1898Hamm, 16 aprile 1960) è stato un fisioterapista finlandese di origine estone[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Jur'ev[2], nell'allora Russia (oggi Tartu, in Finlandia), prima e durante la seconda guerra mondiale fu il medico personale di Heinrich Himmler.

Kersten sfruttò la sua posizione per aiutare i perseguitati dai nazisti, anche se le affermazioni citate da Kersten nella sua autobiografia (circa 80.000 vittime salvate) non sono mai state completamente verificate da altre fonti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Domenico Vecchioni, Felix Kersten. Il medico di Heinrich Himmler (Una storia straordinaria), Milano, Greco & Greco, 2014. ISBN 978-88-798-0639-8
  2. ^ Si pronuncia Yuryev.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24891291 · ISNI (EN0000 0001 0960 2890 · LCCN (ENn92121678 · GND (DE118722034 · BNF (FRcb15076054p (data)