Feliformia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Feliformia
Suborder feliformia.JPG
In senso orario: una Cryptoprocta ferox, un Panthera pardus, una Herpestes vitticollis, una Civettictis civetta, una Nandinia binotata, una Crocuta crocuta.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Laurasiatheria
(clade) Ferae
Ordine Carnivora
Sottordine Feliformia
Kretzoi, 1945
Famiglie

I feliformi (Feliformia Kretzoi, 1945), ossia carnivori simili a felini, sono uno dei due maggiori sottordini dell'ordine dei Carnivora. Comprendono le famiglie dei nandiniidi (Nandiniidae), viverridi (Viverridae), erpestidi (Herpestidae), eupleridi (Eupleridae), prionodontidi (Prionodontidae), ienidi (Hyaenidae) e felidi (Felidae). Questi animali includono le forme più primitive tra tutti i carnivori attuali, come le genette, ma anche quelli più specializzati, i felidi. In generale, attraverso l'evoluzione dei feliformi si assiste in una progressiva riduzione della dentatura: le famiglie degli ienidi e dei felidi, in questo senso, sono quelle più specializzate; gli ienidi, in particolare, hanno sviluppato cuspidi dei molari adatte a spezzare le ossa delle prede.

Tra le forme estinte sono da ricordare le famiglie dei nimravidi (Nimravidae) e dei barbourofelidi (Barbourofelidae), dall'aspetto simile a quello dei felidi ma con particolarità anatomiche meno evolute (soprattutto nel cranio e nelle zampe).

Filogenia[modifica | modifica wikitesto]

I feliformi sono il sister gruop dei canformi, come essi sono infatti un sottordine dell'ordine di Carnivora. I feliformi sono divisi in almeno dieci famiglie delle quali solo sei non si sono estinte.

Di seguito è riportato l'albero filogenetico delle sei famiglie viventi basato su l'articolo del 2010 di Ingi Agnarsson, Matjaž Kuntner e Laura J. May-Collado[1]:

Feliformia
.
.
.
.
.
.

Nandiniidae







.
.
.
.
.
.

Viverridae






.
.
.
.
.

Felidae





.
.
.
.

Prionodontidae




.
.
.

Hyaenidae



.
.

Eupleridae


.

Herpestidae









Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Famiglie[modifica | modifica wikitesto]

Famiglie estinte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ingi Agnarsson, Matjaž Kuntner e Laura J. May-Collado, Dogs, cats, and kin: A molecular species-level phylogeny of Carnivora (PDF), in Molecular Phylogenetics and Evolution, vol. 54, nº 3, Amsterdam, Elsevier, 3 marzo 2010, p. 732. URL consultato l'8 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi