Federutility

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federutility
LogoFederutility.jpg
TipoFederazione
Fondazione1947
Scioglimento2015
Scopofederazione di rappresentanza delle aziende di servizi pubblici locali dei settori idrico ed energetico
Sede centraleItalia Roma
Lingua ufficialeitaliano
Sito web

Federutility è stata fino al 2015 la federazione di rappresentanza delle Aziende di servizi pubblici locali dei settori idrico ed energetico, rappresentandole negli organi governativi nazionali, europei e mondiali: Ceep, Cedec, Eureletric, Iwa. A seguito della fusione con Federambiente (la federazione delle aziende che operano nell'ambito dei servizi ambientali), è nata Utilitalia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione fu costituita nel 1947, con la denominazione di Federazione delle aziende municipalizzate gas, acqua e varie Fnamgav, inserita all'interno della Confederazione delle municipalizzate CoM, poi divenuta nel 1967 Confederazione italiana servizi pubblici enti locali Cispel e infine Confservizi. Federutility è stata firmataria del Ccnl Gas – Acqua e del Ccnl Elettrici, oggi in capo ad Utilitalia.

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

La Federazione ha ideato e organizzato il Festival dell'Acqua[1].
La prima edizione (4-10 settembre 2011) si è svolta a Genova, in collaborazione con Iren spa. La seconda edizione (6-11 ottobre 2013) si è tenuta a L'Aquila, in collaborazione con Gran Sasso Acqua spa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende