Federswiss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

FederSwiss[1] - Sport for all... è una federazione svizzera, con sede a Grono, riconosciuta a livello mondiale per lo sviluppo di varie discipline sportive e, soprattutto, per lo sviluppo e la gestione dei ragazzi ed atleti affetti da disabilità intellettiva relazione, autismo e sindrome di Down.

Al 2019 vanta l'ottenimento di tre medaglie d'oro ai campionati europei di atletica per ragazzi affetti da sindrome di Down.

Ruolo fondamentale nello sviluppo della federazione è stato quello del responsabile alle relazioni internazionali, Anita Pariani.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata dal dott. Tomasini Marco e dalla prof. Linda Casalini nel 2016 e ottenne in pochi anni una serie di riconoscimenti internazionali:

  • INAS:[2] The International Federation For Athletes With Intellectual Impairments (IPC's IOSD)
  • MWF:[3] Majorette World Federation
  • IAM:[4] International Association of Majorette Sports
  • IFMS:[5] International Federation of Majorettes Sports
  • POSA:[6] Pole Sport and Aerial Disciplines Sport Federation (CSIT partner)
  • CSIT:[7] International Workers and Amateurs in Sports Confederation (IOC member)
  • ISO:[8] International Sport Organization (IAKS Member - IAKS is a member of IOC) and IPC)
  • TAFISA:[9] The Association for International sport association (IOC Member)
  • SUDS:[10] Sport Union Down Syndrome

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b FederSwiss, sports for all, su federswiss.org. URL consultato il 26 aprile 2019.
  2. ^ (EN) INAS – International Federation for Athletes with Intellectual Impairments, su inas.org. URL consultato il 26 aprile 2019.
  3. ^ (EN) ELEGANCE-ENERGY-PERFECTION, su majorettes-mwf.net. URL consultato il 26 aprile 2019.
  4. ^ (EN) International Association of Majorette-Sport, su majorette.cc. URL consultato il 26 aprile 2019 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2018).
  5. ^ (EN) IFMS - International Federation Majorettes Sport | Home Page, su ifms-majorettes.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  6. ^ (EN) POSA World Federation, su posaworld.org. URL consultato il 26 aprile 2019.
  7. ^ (EN) Confédération Sportive Internationale Travailliste et Amateur, su csit.tv. URL consultato il 26 aprile 2019.
  8. ^ (EN) International Sport Organization, su internationalsportorganization.wordpress.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  9. ^ (EN) Home | TAFISA, su tafisa.org. URL consultato il 26 aprile 2019.
  10. ^ (EN) SUDS will promote sport worldwide for athletes with Down Syndrome to the highest levels of sporting excellence, su su-ds.org. URL consultato il 26 aprile 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]