Federico Morlacchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federico Morlacchi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 60 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità Farfalla, misti, stile libero e rana
Categoria S9, SM9, SB8
Società Polha Varese
Palmarès
Giochi paralimpici 1 3 3
Mondiali IPC 2 4 1
Europei IPC 10 2 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2016

Federico Morlacchi (Luino, 11 novembre 1993) è un nuotatore italiano, vincitore di sette medaglie paralimpiche di cui una d'oro, due volte campione mondiale e dieci volte campione europeo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Luino, Federico è affetto da ipoplasia congenita al femore sinistro[1]. Appassionato di nuoto sin da bambino, nel 2003 intraprende questo sport a livello agonistico e negli anni successivi prende parte ai campionati europei IPC di Reykjavík, dove vince due bronzi[2][3] e di Berlino, dove vince un argento. Nel 2010 ha preso parte agli europei in vasca corta LEN per normodotati[4][5] , gareggiando con atleti di disabilità inferiore, ed è riuscito ad ottenere un terzo posto nei 100m farfalla[6].

Nel 2012 è stato convocato per le Paralimpiadi di Londra dove è riuscito ad ottenere la medaglia di bronzo in tre gare (100m farfalla[7], 400m stile libero[8] e 200m misti[9]), segnando il record italiano nei 400 stile[10] e nei 200 misti[11].

Nel 2013, ha preso parte ai mondiali di nuoto paralimpico di Montreal riuscendo ad ottenere il terzo posto nei 200 misti classe SM9 con il tempo record di 2'18″15, un secondo posto nei 400 stile libero classe S9 con il tempo di 4'14”46, segnando il record europeo e, il 17 agosto, uno straordinario primo posto nei 100 farfalla classe S9 nuotando per la prima volta sotto il muro del minuto, con il tempo di 59″63, laureandosi Campione del mondo.

Nel novembre 2013, Federico Morlacchi è stato nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana per i successi sportivi ottenuti.

Nell' agosto 2014 Federico ha preso parte ai Campionati Europei di Nuoto Paralimpico a Eindhoven, vincendo ben 5 medaglie d'oro, rispettivamente nei 100 farfalla in 59"60, nei 100 stile libero con il tempo di 57"05, nei 400 stile libero in 4'18"34, nei 200 misti con il tempo di 2'17"82 e nei 100 rana in 1'13"00.

Nell' aprile del 2015, al Meeting Internazionale di Berlino, Federico ha infranto la barriera dei 59 secondi nella specialità 100 farfalla (categoria S9), registrando il tempo di 58”91 stabilendo così il nuovo record del mondo di categoria.

Nel luglio del 2015, ai Campionati Mondiali di Nuoto Paralimpico di Glasgow, Federico ha vinto l'oro nei 200 misti classe SM9 con il tempo di 2'17"76 laureandosi per la seconda volta Campione del mondo e tre argenti, rispettivamente, nei 100 stile libero con il tempo di 57"29, nei 100 farfalla in 59"69 e nei 400 stile libero in 4'17"76.

Nel 2016 Federico agli Europei di Funchal è salito cinque volte sul gradino più alto del podio vincendo l'oro nei 100 farfalla, nei 100 stile libero, nei 100 rana, nei 200 misti, nei 400 stile libero, l'argento nella staffetta 4x50 mista mista e il bronzo nella staffetta 4x100 mista. Sempre nel 2016 Federico ha partecipato alle Paralimpiadi di Rio dove si è laureato campione paralimpico nei 200m misti e tre volte vicecampione rispettivamente nei 100m farfalla, 100m rana e 400m stile libero.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giochi paralimpici IPC logo (2004).svg 100 m farfalla S9 100 m st. libero S9 400 m st. libero S9 200 m misti SM9 100 m rana SB8 4x50 m mista 20 pts
2012 Londra
Regno Unito Regno Unito
Bronzo
1'00"77
--- Bronzo
4'18"55
Bronzo
2'20"28
--- ---
2016 Rio de Janeiro
Brasile Brasile
Argento
59"52

57"28
Argento
4'17"91
Oro
2'16"72
Argento
1'12"68
---
Campionati mondiali IPC 100 m farfalla S9 100 m st libero S9 400 m st libero S9 200 m misti SM9 100 m rana SB8 4x50 m mista 20 pts
2013 Montréal
Canada Canada
Oro
59"63
--- Argento
4'14"46
Bronzo
2'18"15
--- ---
2015 Glasgow
Scozia Scozia
Argento
59"69
Argento
57"29
Argento
4'17"50
Oro
2'17"76
--- ---
Campionati europei IPC 100 m farfalla S9 100 m st. libero S9 400 m st. libero S9 200 m misti SM9 100 m rana SB8 4x50 m mista 20 pts 4x100 m mista 34 pts
2009 Reykjavik
Islanda Islanda
Bronzo
1'01"57
--- --- Bronzo
2'24"85
--- --- ---
2011 Berlino
Germania Germania
Argento
1'00"34
--- --- --- --- --- ---
2014 Eindhoven
Paesi Bassi Paesi Bassi
Oro
59"60
Oro
57"05
Oro
4'18"34
Oro
2'17"82
Oro
1'13"00
--- ---
2016 Funchal
Portogallo Portogallo
Oro
1'00"09
Oro
56"99
Oro
4'19"28
Oro
2'18"39
Oro
1'12"96
Argento
2'47"74
Bronzo
4'28"34

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Federico, una farfalla in acqua, Olimpia43. URL consultato il 7 settembre 2012.
  2. ^ Campionati Europei IPC, Nuoto.it. URL consultato il 7 settembre 2012.
  3. ^ È ancora bronzo, nel secondo giorno degli Europei di Nuoto IPC a Reykjavìk (ISL), Informa disAbile. URL consultato il 7 settembre 2012.
  4. ^ L'atleta paraolimpico Federico Morlacchi conquista Eindhoven, Dolce far nuoto. URL consultato il 7 settembre 2012.
  5. ^ Nuoto disabile - Morlacchi che colpo: farà gli Europei per normodotati, VareseNews. URL consultato il 7 settembre 2012.
  6. ^ Paralimpiadi Londra 2012 medaglie italiane: Federico Morlacchi, Olimpiadi.blogosfere. URL consultato il 7 settembre 2012.
  7. ^ Paralimpiadi, Morlacchi prima medaglia italiana. Bronzo nei 100 farfalla, il Fatto Quotidiano. URL consultato il 7 settembre 2012.
  8. ^ Paralimpiadi 2012, Federico Morlacchi vince il bronzo nei 400 metri stile libero, Fanpage.it. URL consultato il 7 settembre 2012.
  9. ^ Paralimpiadi: 200 misti,bronzo Morlacchi, Corriere della Sera. URL consultato il 7 settembre 2012.
  10. ^ Paralimpiadi, bronzo Morlacchi con il nuovo record italiano, ilgiorno.it. URL consultato il 7 settembre 2012.
  11. ^ Paralimpiadi: 200 misti,bronzo Morlacchi, Rai sport.it. URL consultato il 7 settembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]