Federico Almerares

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federico Almerares
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Licata
Carriera
Squadre di club1
2003-2008River Plate 13 (2)
2008-2011Basilea 41 (7)
2011Neuchâtel Xamax 16 (4)
2011-2012Belgrano 20 (2)
2012-2013Atl. Tucumán 18 (2)
2013-2014Sp. Belgrano (SF) 6 (0)
2014Mushuc Runa 4 (0)
2014-2017Sciaffusa 23 (3)
2017Licata1 (2)
Nazionale
2005 Argentina Argentina U-20 2 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Bronzo Colombia 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 maggio 2015

Federico Almerares (Mar del Plata, 2 maggio 1985) è un calciatore argentino con passaporto italiano[1], attaccante del Licata.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi imposto a livello giovanile, ha debuttato nella prima squadra del River Plate nel 2003, a 18 anni. Nonostante un esordio precoce, non è mai riuscito ad ottenere un posto fisso da titolare o in panchina. Infatti, in cinque stagioni ha raccolto soltanto 13 partite e 2 reti. Ha anche sostenuto un provino con gli svedesi del Djurgården, non andato però a buon fine[2]. Durante questo periodo, ha però attirato su di sé l'interesse di altri club europei, come Anderlecht ed Austria Vienna.

L'8 agosto 2008 ha firmato per il Basilea, squadra della Axpo Super League svizzera. Il 17 settembre 2009 segna il suo primo gol con la maglia degli svizzeri, in Europa League nella vittoria per 2-0 sulla Roma[3].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 2 presenze con l'Argentina Under-20.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Basilea: 2009-2010
Basilea: 2009-2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Federico Almerares
  2. ^ Tre provspelare deltar i Portugal, Svenskafans.com. URL consultato il 21 agosto 2008.
  3. ^ FC Basel 1893-AS Roma 2-0, uefa.com, 17 settembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]