Federica Palladini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federica Palladini
UniversoUn posto al sole
Lingua orig.Italiano
1ª app. inpuntata 1
Ultima app. inpuntata 809
Interpretata daIda Di Benedetto
SessoFemmina
Luogo di nascitaNapoli
Data di nascitaca. negli anni 40
Professionecontessa
Abilitàarrivismo
Affiliazionefamiglia Palladini

Federica Palladini è un personaggio della soap opera Un posto al sole. È stata presente dalla prima puntata alla 334, vi ha fatto poi un breve ritorno nel 2000 dalle puntate 785 a 809. È stata sempre interpretata da Ida Di Benedetto.

Descrizione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Donna di origini assai modeste, dopo il matrimonio col conte Palladini, ha perso la sua umiltà, forse mai veramente posseduta. Federica è stata, per i primi due anni della soap, la cattiva per eccellenza. Arrivista, egoista, classista e senza scrupoli, la contessa è stata la principale osteggiatrice della relazione tra Anna Boschi e il figlio Alessandro. È anche una donna dallo spirito indomito, molto legata ai figli, in particolare al figlio Alberto che le somiglia moltissimo anche caratterialmente. A causa dei figli ha più di un cedimento nervoso, soprattutto dopo la sparizione del figlio Alessandro in mare. Il legame con il marito Tancredi, negli anni, si è tramutato in un matrimonio di facciata, che viene concluso non appena la donna si rende conto del possibile coinvolgimento del marito con Maria Boschi, in precedenza lei l'aveva già tradito con Michele Saviani.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Si comprende facilmente il motivo che la lega ancora al marito Tancredi (Roberto Bisacco): il finto amore per i suoi figli, non nasconde infatti il suo affetto particolare per Alberto (Maurizio Aiello). Con la scusa di un libro sulla storia dei Palladini Federica instaura una relazione con Michele (Alberto Rossi), gli fa avere un nuovo lavoro e lo riempie di attenzioni. A lui racconta tutta la sua vita passata, la madre era una prostituta, era così che lei è cresciuta, nei bassifondi della periferia di Napoli. Dopo breve fa capire a Tancredi quanto lo disprezzi, sta con lui solo per i soldi e niente di più. Dopo l'arrivo della figlia di Federica Eleonora (Giorgia Bongianni) Michele se ne innamora e la contessa lo capisce. Eleonora scopre la relazione tra i due e lascia Napoli. Ne fa ritorno ma l'odio per la madre è ben visibile. Michele lascia Federica che rimane sola a lottare contro la sua nemica di sempre: Anna Boschi (Samuela Sardo). Durante un ricevimento Federica umilia Anna rivelando le sue modeste origini, Anna che poco prima aveva fatto delle ricerche e aveva letto gli appunti di Michele mette in scena la precedente vita della contessa. Questo provocherà in Federica l'odio ancora più profondo verso Anna. Dopo breve Tancredi scopre la ex tresca tra Federica e Michele e chiede il divorzio. Federica fa di tutto per riavvicinarsi al marito e, scoperta la presunta relazione che lega Tancredi a Maria Boschi (Maria Basile), fa pedinare l'uomo per dimostrare la sua infedeltà in tribunale. Alla fine però Tancredi riesce ad ottenere il divorzio. Con la sparizione di Alessandro (Gianguido Baldi) in mare, Federica non si dà per vinta e lo cerca disperatamente. Mesi dopo, costretta ad arrendersi, torna a Napoli e tenta ancora una volta di riavvicinarsi a Tancredi. Lui però rimane freddo e innamorato di Maria, al momento ricovera in una clinica fuori Napoli. Dopo il matrimonio di Alberto e Anna e il ritorno di Alessandro, nell'aprile 1998, Federica parte per l'Argentina con il suo amante, Damiano, tornato per acquistare il cantieri Masullo e riconquistare la donna. Qualche mese dopo, si viene a sapere che Federica e Damiano si sono sposati. Nel 2000, Federica torna a Napoli per togliere Alberto dalle grinfie di Sonia (Paola Rinaldi e pianifica assieme al figlio un finto matrimonio. Il piano sembra riuscire e la contessa, dopo un breve ritorno di fiamma con Tancredi, ritorna in Argentina da Damiano. Nel novembre 2005, a seguito della morte di Eleonora (Helene Nardini), tramite Alessandro si viene a sapere che la contessa, per il forte dolore per la perdita della figlia, è stata ricoverata in una clinica psichiatrica per un breve periodo.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione