Fedele Greco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fedele Greco
Fedele Greco.jpg
Fedele Greco con la maglia del Bologna
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centromediano
Ritirato 1962 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1948-1951Legnano100 (0)
1951-1952Lucchese38 (2)
1952-1961Bologna199 (2)
1961-1962Varese34 (1)
Carriera da allenatore
1962-1963 Avellino
196? Sansepolcro
196? Ischia
196? Piombino
1970-1971 Pietrasanta[1]
1971-1972 Città di Castello[2]
1972-1973 Sangiovannese[3]
1973-1974 Carrarese[4]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fedele Greco (Cantalupo, 30 marzo 19302006) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centromediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato un campionato in Serie A con la maglia della Lucchese (in prestito dal Legnano)[5] e cinque con quella del Bologna per complessive 175 presenze e 4 reti in massima serie. Giocatore di affidamento, formò insieme a Ivan Jensen e Axel Pilmark una mediana di prim'ordine nel Bologna, squadra nella quale fu a lungo capitano.

Ha totalizzato inoltre 100 presenze in Serie B, tutte nelle file del Legnano, con cui ha centrato la promozione in massima serie nella stagione 1950-1951.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Intraprende la carriera di allenatore nella stagione 1962-1963 all'Avellino, subentrando all'esonerato Vincenzo Pulcinella alla tredicesima giornata.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 312
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1972, edizioni Panini, pag. 314
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio 1973, edizioni Panini, pag. 314
  4. ^ Carlo Fontanelli e Gustavo Masseglia, 100 anni di calcio a Carrara, Empoli, Geo Edizioni, 2009, p. 9
  5. ^ Le liste di trasferimento della Lega Nazionale, Il Corriere dello Sport, 25 luglio 1951, pag.3
  6. ^ Leondino Pescatore, Avellino che storia, 100 anni da Lupi: dal niente alla serie A", 3 volumi, Lps Editore, Avellino, dicembre 2012

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Fedele Greco, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.