Faysal bin al-Husayn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando Faysal I re d'Iraq, vedi Faysal I re d'Iraq.
Principe Faysal bin al-Husayn
Prince Faisal bin Al Hussein 091029-A-3715G-143.jpg
Principe di Giordania
Nascita Amman, Giordania, 11 ottobre 1963 (52 anni)
Casa reale Casato di Hashim
Padre Hussein di Giordania
Madre Muna al-Hussein
Coniugi Alia Tabba (m. 1987, div. 2008)
Sara Kabbani (m. 2010, div. 2013)
Zeina Lubbadeh (m. 2014)
Figli Principessa Ayah
Principe Omar
Principessa Sara
Principessa Aisha
Principe Abdullah
Religione Islam

Principe Faysal bin al-Husayn (Amman, 11 ottobre 1963) è un principe e militare giordano, fratello minore del re Abd Allah II di Giordania e figlio del precedente sovrano al-Husayn ibn Talal.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la precoce scolarizzazione ad Amman, nel 1970 il principe Faysal si trasferì in Inghilterra dove frequentò la scuola di St. Edmund, nel Surrey. L'anno seguente si trasferì negli Stati Uniti dove frequentò per due anni la scuola Bement nel Massachusetts; nel 1978 iniziò i suoi studi superiori nella St. Albans School di Washington, presso la quale si diplomò nel 1981. Frequentò quindi la Brown University (Rhode Island) presso la quale si laureò nel 1985 in ingegneria elettrica. Durante i suoi studi universitari, il principe Faysal, prese anche lezioni di volo e ottenne il brevetto di pilota privato.

Servizio militare[modifica | modifica wikitesto]

Prima di laurearsi alla Brown University, il principe Faysal trascorse un periodo di tempo nella Royal Jordanian Air Force (RJAF) dove ricevette (come il padre) una formazione da elicotterista. Nell'estate del 1985 si sottopose a un'istruzione ufficiale nella Royal Air Force (RAF) a Cranwell. Nel 1987 il principe Faysal completò la sua formazione militare a Chivenor, nella contea di Devon. Continuò dunque a prestare servizio in varie posizioni nella Royal Jordanian Air Force, assumendo nel 2001 il grado di Maggior generale; l'anno seguente divenne Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare. Nel 2004 raggiunse il grado di Tenente Generale.[1]

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Fu un supervisore e consulente della Royal Wings Airlines (compagnia aerea giordana) a partire dal 1995. Attualmente è anche a capo del Comitato Olimpico Giordano.

Albero genealogico[modifica | modifica wikitesto]

Faysal di Giordania Padre:
Husayn di Giordania
Nonno paterno:
Talal di Giordania
Bisnonno paterno:
Abd Allah I di Giordania
Trisnonno paterno:
Al-Husayn ibn Ali del Hijāz
Trisnonna paterna:
Abdiya bint Abdullah
Bisnonna paterna:
Musbah bint Nasser
Trisnonno paterno:
Amir Nasser Pasha, Sceriffo di La Mecca
Trisnonna paterna:
Dilber Khanum
Nonna paterna:
Zein al-Sharaf Talal
Bisnonno paterno:
Jamal 'Ali bin Nasser, Sceriffo di La Mecca
Trisnonno paterno:
Amir Nasser Pasha, Sceriffo di La Mecca *
Trisnonna paterna:
Dilber Khanum *
Bisnonna paterna:
Wijdan Shakir Pasha
Trisnonno paterno:
Shakir Pasha, Governatore di Cipro
Trisnonna paterna:
?
Madre:
Muna al-Hussein
Nonno materno:
Walter Percy Gardiner
Bisnonno materno:
Arthur Gardiner
Trisnonno materno:
John Gardiner
Trisnonna materna:
Esther Scarph
Bisnonna materna:
Mabel Jane Tovell
Trisnonno materno:
Daniel Tovell
Trisnonna materna:
Ada Alberta King
Nonna materna:
Doris Elizabeth Sutton
Bisnonno materno:
Arthur Sutton
Trisnonno materno:
Josiah Sutton
Trisnonna materna:
Elizabeth Able
Bisnonna materna:
Dora Elizabeth Alderton
Trisnonno materno:
Augustus Alderton
Trisnonna materna:
Gertrude Ruth Green

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze giordane[modifica | modifica wikitesto]

Gran Cordone dell'Ordine Supremo del Rinascimento - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone dell'Ordine Supremo del Rinascimento
Gran Cordone dell'Ordine della Stella di Giordania - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone dell'Ordine della Stella di Giordania
Gran Cordone dell'Ordine dell'Indipendenza - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone dell'Ordine dell'Indipendenza

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)
— 26 maggio 2006[2]

Notes[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Royal Ark
  2. ^ Bollettino Ufficiale di Stato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]