Fayetteville (Tennessee)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fayetteville
city
(EN) Fayetteville, Tennessee
Fayetteville – Veduta
La piazza cittadina di Fayetteville
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Tennessee.svg Tennessee
Contea Lincoln
Amministrazione
Sindaco Jon Law
Territorio
Coordinate 35°09′10″N 86°34′17″W / 35.152778°N 86.571389°W35.152778; -86.571389 (Fayetteville)Coordinate: 35°09′10″N 86°34′17″W / 35.152778°N 86.571389°W35.152778; -86.571389 (Fayetteville)
Altitudine 215 m s.l.m.
Superficie 19,0 km²
Abitanti 6 827 (2010)
Densità 359,32 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 37334
Prefisso 931
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Fayetteville
Fayetteville
Fayetteville – Mappa
Sito istituzionale

Fayetteville è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Lincoln nello Stato del Tennessee. La popolazione era di 6,827 persone al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Fayetteville è situata a 35°09′10″N 86°34′17″W / 35.152778°N 86.571389°W35.152778; -86.571389 (35.152750, -86.571356).[1]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 7,3 miglia quadrate (19 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fayetteville è la più grande città della contea di Lincoln. La città è stata fondata nel 1809 da un atto dell'Assemblea Generale del Tennessee.[2] L'atto è entrato in vigore il 1º gennaio 1810.

Le terre che includono la contea di Lincoln e Fayetteville in origine erano terre che appartenevano alle tribù Cherokee e Chickasaw. Le terre furono ceduti agli Stati Uniti nel 1806.

Deve il suo nome alla città di Fayetteville nella Carolina del Nord, dove alcuni dei suoi primi abitanti avevano vissuto prima di trasferirsi in Tennessee. A sua volta quella città prende il nome da Gilbert du Motier de La Fayette, un generale che ha combattuto per gli Stati Uniti durante la guerra d'indipendenza americana. La contea di Lincoln prende il nome dal maggior generale Benjamin Lincoln, secondo in comando dell'esercito degli Stati Uniti, alla fine della guerra d'indipendenza.

Il primo colono bianco fu Ezekiel Norris, che donò cento acri su cui è stata costruita la città. Oltre a Ezekiel Norris, altri padri fondatori di Fayetteville furono: Alexander e Andrew Greer, William Edmonson, e Matthew Buchanan.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2000, c'erano 6,994 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica della città era formata dal 71,39% di bianchi, il 26,22% di afroamericani, lo 0,30% di nativi americani, lo 0,30% di asiatici, lo 0,09% di oceanici, lo 0,27% di altre razze, e l'1,43% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano lo 0,81% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ US Gazetteer files: 2010, 2000, and 1990, United States Census Bureau, 12 febbraio 2011. URL consultato l'11 marzo 2017.
  2. ^ Charlette Forrester, Jean Stevenson, Dora Whisemant e Pat Throneberry, Heritage of Lincoln County Tennessee, Waynesville, NC, Wadsworth Publishing Company, 2005.
  3. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato l'11 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America