Faustin-Archange Touadéra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Faustin-Archange Touadéra
Faustin Touadera.jpg

Presidente della Repubblica Centrafricana
In carica
Inizio mandato 30 marzo 2016
Capo del governo Simplice Sarandji
Predecessore Catherine Samba-Panza (ad interim)

Primo ministro della Repubblica Centrafricana
Durata mandato 22 gennaio 2008 –
17 gennaio 2013
Presidente François Bozizé
Predecessore Élie Doté
Successore Nicolas Tiangaye

Dati generali
Partito politico Convergenza Nazionale "Kwa Na Kwa"
Università Università di Bangui
Università Félix Houphouët-Boigny
Università di Lilla I
Università di Yaoundé

Faustin-Archange Touadéra (Bangui, 21 aprile 1957) è un politico centrafricano, Presidente della Repubblica Centrafricana dal 2016; in precedenza era stato Primo ministro dal gennaio 2008 al gennaio 2013.

Dopo aver studiato alle università di Bangui e di Abidjan, ha ottenuto due dottorati di ricerca in matematica, uno all'Università di Lilla, l'altro all'Università di Yaoundé. Dal 1989 al 1992 è stato vicepreside della facoltà di scienze dell'Università di Bangui; nel 2004 è diventato vicedirettore della stessa.

Il 22 gennaio 2008 è stato nominato primo ministro dal presidente François Bozizé dopo le dimissioni del governo di Élie Doté. Dopo un anno, il 18 gennaio 2009, Bozizé ha sciolto il governo di Touadéra in vista della formazione di un nuovo governo di unità nazionale, ma il giorno seguente ha affidato un nuovo incarico a Touadéra che ha formato un nuovo esecutivo, nel quale solo 10 ministri del precedente governo hanno mantenuto il proprio posto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36981962 · ISNI (EN0000 0000 0192 6973 · BNF (FRcb12294559n (data)