Fausta Avelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fausta Avelli (1969) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera di attrice da bambina nel 1972 nei film Non si sevizia un paperino e Il maschio ruspante. Diventa nota al pubblico partecipando nel 1976 ad un film con un cast internazionale Cassandra Crossing diretto da George Pan Cosmatos. Nel 1980 è la protagonista femminile del film Il matto con la regia di Franco Giornelli. L'ultima apparizione nelle sale cinematografiche avviene nel 1985 nel lungometraggio Phenomena di Dario Argento. Alla fine degli anni '80 abbandona la recitazione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]