Fate l'amore non Warcraft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fate l'amore non Warcraft
Fate l'amore non Warcraft.jpg
Gli sviluppatori della Blizzard consegnano a Randy la penna USB che conserva la spada eliminata dal gioco
Titolo originaleMake Love, Not Warcraft
SerieSouth Park
Stagione10
Episodio n.8
Trasmissione originale4 ottobre 2006
Trasmissione italiana24 maggio 2007
Durata21 min
Interpreti e personaggi
RegistaTrey Parker
SceneggiatoreTrey Parker
Produzione n.1008
Cronologia
Ep. precedenteEp. successivo
L'educazione di CartmanIl mistero dell'orinatorio

Fate l'amore non Warcraft (Make Love, Not Warcraft) è l'ottavo episodio della decima stagione del cartone animato South Park, andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 4 ottobre 2006. Il titolo è una citazione del motto hippie «Fate l'amore, non fate la guerra» e del videogioco World of Warcraft della casa di produzione Blizzard la quale ha collaborato alla realizzazione dell'episodio. [senza fonte]

L'episodio ha vinto un Primetime Emmy Awards nel 2007 come migliore serie animata della durata massima di un'ora.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stan, Kyle, Eric e Kenny sono impegnati con un nuovo gioco di ruolo, World of Warcraft; a un certo punto compare un giocatore che comincia a uccidere gli altri, fra i quali anche i ragazzi e questo causa un calo nelle vendite del gioco e neppure i moderatori del videogioco riescono a sconfiggerlo perché il personaggio è troppo potente anche per loro. Nel frattempo i ragazzi radunano i loro amici e si danno appuntamento on-line "nella foresta di Azeroth" per sconfiggere il nemico, ma l'attacco collettivo si rivela inutile. Intanto il padre di Stan, Randy Marsh, si registra al gioco ed è anch'egli vittima del player-killer. Così i membri della Blizzard decidono che l'unico modo per sconfiggere il nemico comune è quello di usare una spada che era stata ritirata dal gioco perché troppo potente per conservarla in una Penna USB e darla ai ragazzi i cui personaggi sono cresciuti a un livello molto alto allenandosi a lungo. Mentre cercano i ragazzi, i membri della Blizzard incontrano invece Randy, con il quale vanno in un negozio dove si collegano al videogioco. Nel gioco danno la spada all'avatar di Stan, Inseminatore Folle, che dopo la morte del padre riesce a indebolire ulteriormente il nemico. Il colpo di grazia spetta all'avatar di Cartman, che gli schiaccia la testa con una martellata poco dopo avergli detto: «A quanto pare hai finito di fare lo stronzo».

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]