Faridpur (Bangladesh)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Faridpur
upazila
Localizzazione
StatoBangladesh Bangladesh
DivisioneDacca
DistrettoFaridpur
Territorio
Coordinate23°35′44.88″N 89°49′50.16″E / 23.5958°N 89.8306°E23.5958; 89.8306 (Faridpur)Coordinate: 23°35′44.88″N 89°49′50.16″E / 23.5958°N 89.8306°E23.5958; 89.8306 (Faridpur)
Altitudinem s.l.m.
Superficie407,02 km²
Abitanti469 410 (2011)
Densità1 153,28 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bangladesh
Faridpur
Faridpur
Sito istituzionale

Faridpur è un sottodistretto (upazila) del Bangladesh centrale. È situata sulla sponda sinistra del torrente Mara Padma (Mara vuol dire «morto»), un affluente del Padma (Gange) superiore.

Faridpur funge da terminale ferroviario per il ramo che collega Goalundo Ghat a Kolkata (Calcutta; in India) ed è collegata da una strada a Kushtia, Meherpur, Khulna, Barisal e Jessore. La città venne istituita come municipalità nel 1869 e deve il nome al santo musulmano Farīd-ud-Dīn Masʿūd, il cui santuario è situato qui. Ospita una centrale termoelettrica, un impianto per la lavorazione della iuta e alcuni college governativi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Istituto Geografico De Agostini. Il Milione, vol. VII (Regione iranica - Regione indiana), pagg. 547-550. Novara, 1962.
  • Mikey Leung, Belinda Meggitt, Bangladesh, Bradt Travel Guides (2012). ISBN 978-18-4162-409-9.
  • Istituto Geografico De Agostini. Enciclopedia geografica, edizione speciale per il Corriere della Sera, vol. 8, pag. 295-297. RCS Quotidiani s.p.a., Milano, 2005. ISSN 1824-928306 (WC · ACNP).
Bangladesh Portale Bangladesh: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bangladesh