Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Farida d'Egitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Farida Safinaz Zulfikar
Queen Farida of Egypt.jpg
Regina consorte d'Egitto
In carica 20 gennaio 1938 –
17 novembre 1948
Predecessore Nazli Sabri
Successore Narriman Sadiq
Nome completo Safinaz Zulficar (nome di nascita)
arabo: صافيناز ذوالفقار
Nascita Alessandria d'Egitto, 5 settembre 1921
Morte Il Cairo, 16 ottobre 1988 (67 anni)
Casa reale Casato di Muhammad ʿAli
Padre Youssef Zulficar Pasha
Madre Zainab Sa'id
Consorte Faruq I (s. 1938; div. 1948)
Figli Principessa Feryal
Principessa Fawzia
Principessa Fadia
Religione Islam

Safinaz Hanim Zulfikar, in arabo: صافيناز ذوالفقار‎, Sāfināz Dhū l-Fiqār, meglio conosciuta con il nome di Farida dell'Egitto (Alessandria d'Egitto, 5 settembre 1921Il Cairo, 16 ottobre 1988), fu la prima moglie di Re Fārūq I d'Egitto e Sudan.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposò Re Fārūq il 20 gennaio del 1938 presso il Kubbe Sarayi (سراية القبة) al Cairo. Dal matrimonio con il monarca egiziano ebbe tre figlie:

  • SAR la Principessa Feriyāl (فريال),
  • SAR la Principessa Fawziya (فوزية),
  • SAR la Principessa Fādiya (فادية).

Dopo la nascita della terza figlia, Fārūq la ripudiò con l'accusa di non riuscire a procreare un erede maschio alla casa reale, e i due divorziarono il 19 novembre del 1948. Successivamente al divorzio, Farida visse la maggior parte della sua vita a Parigi, fin quando nel 1974 decise di tornare in Egitto, allora governato da Anwar al-Sadat. Morì di leucemia nella capitale egiziana nell'autunno del 1988, all'età di 67 anni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze egiziane[1][modifica | modifica wikitesto]

Membro di Classe Suprema dell'Ordine delle Virtù - nastrino per uniforme ordinaria Membro di Classe Suprema dell'Ordine delle Virtù
— 19 gennaio 1938

Onorificenze straniere[2][modifica | modifica wikitesto]

Dama di Gran Croce dell'Ordine di Beneficenza (Regno di Grecia) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine di Beneficenza (Regno di Grecia)
Dama di Gran Croce dell'Ordine di San Sava (Regno di Serbia) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine di San Sava (Regno di Serbia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN38480942 · ISNI (EN0000 0000 7689 4670 · LCCN (ENn88248244 · GND (DE119033836 · BNF (FRcb123877545 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie