Farfalla di Dinard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Farfalla di Dinard
AutoreEugenio Montale
1ª ed. originale1956
Genereracconto
Lingua originaleitaliano

Farfalla di Dinard è una raccolta di racconti brevi scritti tra il 1946 e il 1950 da Eugenio Montale per la terza pagina del Corriere della Sera e del Corriere d'Informazione e pubblicati nel 1956 da Neri Pozza. Le brevi prose, composte in un linguaggio comune, traggono spunto da fatti o personaggi reali e da eventi autobiografici.

La raccolta prende il nome dal titolo del racconto finale, ambientato nella cittadina francese di Dinard.[1]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Farfalla di Dinard, Neri Pozza, Venezia, 1956.
  • Farfalla di Dinard, A. Mondadori, Milano 1960.
  • Farfalla di Dinard, Leonardo, Milano, 1994.
  • in: Opere complete. Prose e racconti, Vol. II: a cura e con introduzione di Marco Forti; note ai testi e varianti a cura di Luisa Previtera, Collana I Meridiani, A. Mondadori, Milano 1995.
  • Farfalla di Dinard, a cura di Niccolò Scaffai, Collezione Lo Specchio, Milano, Mondadori, 2021, ISBN 978-88-047-4095-7.

Edizioni in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The butterfly of Dinard, translated by G. Singh, Magazine, London 1970; University Press of Kentucky, Lexington, 1971.
  • (DE) Die Straußenfeder: Erzählungen, Auswahl, Übersetzung und Nachwort von Alice Vollenweider, Piper, München, 1971.
  • (PT) A borboleta de Dinard, Dom Quixote, Lisboa, 1975.
  • (DE) Schmetterling von Dinard, mit einem Nachwort von Christine Wolter, Rütten & Loening, Berlin, 1975.
  • (NO) Sommerfugl i Dinard, oversatt av Sigrid Omland Hansteen, Aschehoug & Co., Oslo, 1976.
  • (SR) Leptir iz Dinara: i ostali prozni spisi, izbor i pogovor Serđo Turkoni; prevod s italijanskog Srđan Musić, Rad, Beograd, 1979.
  • (FR) La maison aux deux palmiers, traduit par Mario Fusco, Fata Morgana, Cognac, 1983.
  • (FR) Papillon de Dinard, traduit par Mario Fusco, Fata Morgana, Cognac, 1985.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Cristina Santini, La Farfalla di Dinard e la memoria montaliana, Agorà, La Spezia; Roma: Parco letterario Eugenio Montale, Fondazione Ippolito Nievo, 1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura