Fardella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fardella (disambigua).
Fardella
comune
Fardella – Stemma Fardella – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Basilicata-Stemma.svg Basilicata
ProvinciaProvincia di Potenza-Stemma.png Potenza
Amministrazione
SindacoOrofino Domenica (PD) dal 15/05/2011
Territorio
Coordinate40°07′N 16°10′E / 40.116667°N 16.166667°E40.116667; 16.166667 (Fardella)Coordinate: 40°07′N 16°10′E / 40.116667°N 16.166667°E40.116667; 16.166667 (Fardella)
Altitudine745 m s.l.m.
Superficie29,08 km²
Abitanti640[1] (30-4-2017)
Densità22,01 ab./km²
Comuni confinantiCarbone, Castelluccio Inferiore, Chiaromonte, Episcopia, Francavilla in Sinni, Latronico, San Severino Lucano, Teana, Viggianello
Altre informazioni
Cod. postale85030
Prefisso0973
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT076031
Cod. catastaleD497
TargaPZ
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitantifardellesi
PatronoSant'Antonio di Padova
Giorno festivo13 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Fardella
Fardella
Fardella – Mappa
Posizione del comune di Fardella all'interno della provincia di Potenza
Sito istituzionale

Fardella è un comune italiano di 640 abitanti [1] della provincia di Potenza, in Basilicata, all'interno del Parco nazionale del Pollino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la tradizione locale il nome "Fardella" trarrebbe origine dal nome della moglie del feudatario del vicino paese di Chiaromonte, Luigi Sanseverino, la principessa Maria Fardella,[2] madre della poetessa arcade Aurora Sanseverino.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a 745 m s.l.m. nella valle del Sinni, nel territorio del Parco nazionale del Pollino. Posto nella parte meridionale della provincia confina con i comuni di: Teana (5 km), Chiaromonte (6 km), Francavilla in Sinni (8 km), Episcopia (14 km), Carbone e Castronuovo di Sant'Andrea (15 km), San Severino Lucano (25 km), Latronico (26 km) e Viggianello (41 km). Ha quattro exclave. Dista 122 km da Potenza e 113 km dall'altra provincia lucana di Matera.

Monumenti, chiese e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Palazzo De Salvo (settecentesco) con la cappella dell'Assunta
  • Chiesa Madre (1703), dedicata a Sant'Antonio di Padova.
  • Palazzo Donato (settecentesco), sede di incontri cinematografici, culturali, religiosi dei giovani studenti
  • Caprarizzo
  • Palazzo Costanza
  • Villa Costanza
  • S.Onofrio
  • Serra Cerrosa
  • parco Barbattavio-Guarino
  • Laghetto
  • fontane Acqua Fredda e Don Francesco

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il piccolo comune vanta una squadra di calcio a 5 di Serie D lucana, il Fardella Calcio a 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2017.
  2. ^ Maria Fardella era l'erede della famiglia principesca trapanese dei Fardella del ramo di Paceco A Trapani c'è tuttora il palazzo dei Sanseverino Paceco.[1]
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Basilicata Portale Basilicata: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Basilicata