Far Cry Instincts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Far Cry Instincts
Fc-instincts.jpg
Sviluppo Ubisoft Montreal[1] Crytek[1]
Pubblicazione Ubisoft
Serie Far Cry
Data di pubblicazione Stati Uniti 27 settembre 2005[1]
Europa 30 settembre 2005
Genere Sparatutto in prima persona
Modalità di gioco Single player
Multiplayer
Piattaforma Xbox
Supporto DVD
Fascia di età ESRB: M
Periferiche di input Controller
Seguito da Far Cry Instincts: Evolution

Far Cry Instincts è un videogioco sviluppato da Ubisoft Montreal e Crytek e pubblicato da Ubisoft nel settembre 2005 per Xbox.

Rappresenta un remake del primo Far Cry uscito per PC Windows.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ex berretto verde Jack Carver si ritrova ancora nell'isola dove questa volta viene contagiato dal misterioso virus che lo rende una creatura dalle capacità mostruose di cui super forza, visione notturna con la vista della scia della preda e agilità potenziata. Dopo aver imparato a controllare queste nuove capacità Carver esplora l'isola in cerca di aiuto ma trova solo pirati armati e addestrati che tentano di eliminarlo senza pietà. Durante la sua ricerca trova degli alleati che lo aiuteranno ma non sarà facile perché si ritrova a combattere anche altre persone contagiate dal virus che all'inizio vogliono che si schieri dalla loro parte ma Carver rifiuta e loro si comportano di conseguenza tentando di ucciderlo per impedire che scappi.

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

Il portale Spaziogames (Voto 8.7)[2] ha elogiato il comparto grafico, superbo ai tempi, la longeva modalità multiplayer e le novità del gameplay; criticata invece, l'IA da migliorare, la guida dei veicoli e bug nei salvataggi.

Far Cry Instintics Evolution[modifica | modifica wikitesto]

Il sequel di Far Cry Instintics, Dopo l'avventura di Far Cry Instincts, abbiamo lasciato il protagonista Jack Carver mutato, in possesso di stupefacenti poteri ferali capaci di farlo sopravvivere in una guerra contro centinaia di nemici: un super-Rambo dei giorni nostri. Jack rimane però in bolletta e decide quindi di mettere a frutto le proprie abilità diventando un mercenario: incontra così la attraente Kade, una commerciante d'armi che lo assume per scortare un carico diretto ai signori della guerra delle isole del Pacifico. Nanche a dirlo, la situazione precipita presto e Jack si trova nel bel mezzo di una guerra civile, finendo incolpato per un crimine che non ha commesso e braccato da orde di mercenati ed indigeni mutanti con i suoi stessi poteri ferali. Non ci si annoia mai, in compagnia di Jack!

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Far Cry Instincts su IGN, ign.com. URL consultato il 22 marzo 2013.
  2. ^ Far Cry Instincts Recensione XBOX - SpazioGames.it, spaziogames.it. URL consultato il 1° agosto 2016.