Louis Fan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fan Siu-wong)
Jump to navigation Jump to search
Louis Fan nel 2010 a Petaling Jaya per la promozione di Ip Man - The Legend Is Born

Louis Fan, pseudonimo di Fan Siu-wong[1] (樊少皇S, Fán ShàohuángP; Hong Kong, 19 giugno 1973), è un attore e artista marziale hongkonghese, meglio noto in Occidente per il suo ruolo da protagonista nel film Riki-Oh: The Story of Ricky (1991) e per quello di Jin Shanzhao in Ip Man (2008) e Ip Man 2 (2010).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua famiglia è originaria di Yucheng, nella provincia cinese dello Shandong; suo padre è l'attore Fan Mei-sheng, molto attivo soprattutto nei film di arti marziali dello Studio Shaw negli anni settanta.[2] All'età di 14 anni, viene mandato dal padre a Xuzhou per studiare e praticare le arti marziali cinesi, in particolare il wushu.[3]

Dopo essere apparso nel documentario Dragons of the Orient (1991), in cui giovani artisti marziali come anche Jet Li mostrano le tecniche apprese, lo stesso anno interpreta il suo ruolo più famoso, quello del protagonista Ricky Ho nel film di culto Riki-Oh: The Story of Ricky, dove recita all'età di 18 anni assieme al padre.[2] Continua a recitare nel cinema d'azione di Hong Kong, ottenendo diversi ruoli da protagonista in film direct to video alla fine degli anni novanta.[2] Nel 2008 interpreta Jin Shanzhao, un maestro di arti marziali che si scontra con l'Yip Man di Donnie Yen, in Ip Man, ruolo che riprende nel sequel di quest'ultimo del 2010, Ip Man 2.[3] Grazie a questo ruolo otterrà nel decennio successivo ruoli importanti in film ad alto budget della Cina continentale.[2] Recita anche in un prequel di Ip Man, The Legend Is Born, in cui però interpreta un ruolo diverso dal precedente.

Nel 2016 si sposa con l'attrice e cantante JJ Jia.[2][4]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Fan" è il cognome.
  2. ^ a b c d e (EN) Lisa Odham Stokes e Rachel Braaten, Historical Dictionary of Hong Kong Cinema, 2ª ed., Lanham, Rowman & Littlefield, 2020, p. 144, ISBN 9781538120620.
  3. ^ a b (EN) K. Miller, Fan Siu Wong Interview, su martialartsmoviejunkie.com, 22 dicembre 2010. URL consultato il 4 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2018).
  4. ^ (EN) Celebrity Weddings: JJ Jia and Louis Fan Wed on January 1, su jaynestars.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN172513913 · ISNI (EN0000 0001 2265 5364 · Europeana agent/base/114457 · LCCN (ENno2011162001 · BNF (FRcb165237614 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011162001