Fallen Angels (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fallen Angels
Titolo originale Fallen Angels
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1993-1995
Formato serie TV
Genere drammatico, poliziesco, noir
Stagioni 2
Episodi 15
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Sydney Pollack
Musiche Peter Bernstein
Produttore esecutivo Sydney Pollack
Casa di produzione Mirage Enterprises, Propaganda Films, Showtime Networks
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 1º agosto 1993
Al 12 novembre 1995
Rete televisiva Showtime

Fallen Angels è una serie televisiva statunitense in 15 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1993 al 1995.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una serie televisiva di tipo antologico neo-noir in cui ogni episodio rappresenta una storia a sé. Gli episodi sono storie di genere vario, dal poliziesco, al giallo e al drammatico.

È ambientata in una cupa Los Angeles subito dopo la seconda guerra mondiale e prima dell'elezione del presidente statunitense John F. Kennedy. Gli episodi, anche se girati a colori, imitano i film noir hollywoodiani degli anni 1940 e 1950 in termini di tono, aspetto e contenuti della storia. La serie si avvalse delle firme di noti registi, sceneggiatori, direttori della fotografia e attori. Alcuni attori hanno anche rivestito il ruolo di regista in alcuni episodi. Essi includono: Tom Cruise, Tom Hanks e Kiefer Sutherland.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Tra le tante guest star sono inclusi:

Prima stagione (1993)

Seconda stagione (1995)

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Sydney Pollack, fu prodotta da Mirage Enterprises, Propaganda Films e Showtime Networks[1] e girata a Los Angeles in California.[2] Le musiche furono composte da Peter Bernstein. Tra i registi della serie sono accreditati Steven Soderbergh e Tom Cruise.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1993 al 1995 sulla rete televisiva Showtime.[1] In Italia è stata trasmessa su Tele+ dal 1995[4] con il titolo Fallen Angels.[5]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 6 1993
Seconda stagione 9 1995

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fallen Angels - Crediti compagnia. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  2. ^ Fallen Angels - Luoghi delle riprese. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  3. ^ Fallen Angels - Cast e credit completi. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  4. ^ Fallen Angels - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  5. ^ Fallen Angels - MYmovies. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  6. ^ Fallen Angels - Date di uscita. URL consultato il 21 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione