Fal (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fal
The River Fal.jpg
Stato Regno Unito Regno Unito
Regioni/aree/distretti Cornovaglia
Lunghezza 29 km
Nasce brughiera di Goos
Sfocia La Manica

Il Fal è un fiume dell'Inghilterra sud-occidentale, che scorre per circa 29 km[1] nella contea della Cornovaglia, e più precisamente nella Cornovaglia sud-occidentale. Il suo estuario rappresenta il terzo porto naturale del mondo.[1][2]

Dal suo nome deriva quello della cittadina di Falmouth.[2]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Fal nasce nella brughiera di Goos (Goos Moor), nei pressi di St Austell[1][3] e sfocia sulla Manica, nei pressi del villaggio di Ruan Lanihorne [3], nella penisola di Roseland[3]

Il suo estuario è noto come Carrick Roads[3]: raggiunge una profondità massima di 34 metri[3].

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume Fal costituisce un habitat naturale per varie specie di uccelli e animali selvatici.[3]

Luoghi d'interesse lungo il fiume Fal[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c River Catchments - FAL and TRESILLIAN su Cornwall Rivers Project
  2. ^ a b Falmouth su Visit Cornwall
  3. ^ a b c d e f River Fal su Cornwall Guide
  4. ^ Trelissick su Tour UK

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito