Fair play (comportamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fair play (in italiano gioco leale) è una locuzione inglese che indica un'etica comportamentale improntata al rispetto delle regole e al riconoscimento e al rispetto dell'altro nei rapporti interpersonali intrattenuti nei vari campi dell'agire umano.

Il termine è molto usato in ambito sportivo come sinonimo di sportività, intesa come quell'attitudine a comportamenti leali, rispettosi dell'avversario, disinteressati al guadagno economico, che sono ritenuti e sono auspicati come l'essenza del comportamento sportivo

Nel calcio internazionale, il Fair Play, da un punto di vista formale, è l'impegno ufficiale assunto dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) per promuovere l'etica nel calcio e dunque prevenire comportamenti quali violenza e discriminazione.

Controllo di autoritàGND (DE4153589-3
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport