Fai quello che sei. Io canto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fai quello che sei. Io canto
AutoreLaura Pausini
1ª ed. originale2007
Genereracconto
Sottogenereautobiografico
Lingua originaleitaliano

Fai quello che sei. Io canto è il primo libro della cantante italiana Laura Pausini pubblicato il 21 novembre 2007 dalla casa editrice Arnoldo Mondadori Editore. Dalla sua uscita ad oggi il libro ha venduto oltre 100.000 copie.

Il libro[modifica | modifica wikitesto]

Fai quello che sei. Io canto è un diario in cui la cantante romagnola ripercorre l'esaltante esperienza del concerto tenuto allo Stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano il 2 giugno 2007.

Il libro contiene numerose foto del concerto di San Siro e la descrizione del periodo dell'artista che va dal 21 ottobre 2006 al 3 giugno 2007, in cui l'artista confessa emozioni e paure, ma fa anche i dovuti bilanci di una carriera grande e prestigiosa, che l'ha resa la prima donna al mondo ad esibirsi a San Siro.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

«Mai s'era vista tanta acqua in quello stadio. Sono stati 'rock' fino all'ultima nota e spero che lo stesso stato d'animo li abbia accompagnati fino alla fine della serata, perché dopo così tanta fatica e sudore e stanchezza, spero siano corsi nelle loro case a fare l'amore. Lo auguro sempre dopo i miei concerti, a tutti.»

«San Siro è enorme, io sono una donna e faccio musica pop.»

«Come cazzo faccio a cantare per due ore e mezzo, davanti a settantamila persone, se stasera piove?.»

«Però che bella notte. Che notte pazzesca. E la gente. La gente... la gente.»

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]