Fagiolo di Sorana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fagiolo di Sorana (IGP)
Sorana, coltivazione del fagiolo di sorana 03.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
Zona di produzioneRegione: Toscana Provincia:Pistoia
Dettagli
Categoriaortofrutticolo
RiconoscimentoI.G.P.
SettoreOrtofrutticoli e cereali
Consorzio di tutelahttp://www.fagiolodisorana.org fagiolodisorana.org
Altre informazioniReg. CE n. 1018 del 13.06.2002 (GUCE L. 155 del 14.06.2002)
 

Il Fagiolo di Sorana (IGP) è un prodotto ortofrutticolo italiano a indicazione geografica protetta.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto nelle colline attorno a Pescia (PT), più precisamente nella zona di Sorana (Svizzera Pesciatina), il fagiolo di Sorana possiede un gusto unico nel suo genere. La produzione annua si aggira sui 60 quintali su un'area di circa 660 ha ed è affidata ad una quindicina di aziende agricole.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si presenta in due varianti:[1]

  • Colore bianco latte, con leggere venature perlacee, presenta una forma schiacciata, quasi piatta;
  • Rosso vinato con striature di colore più intenso, di forma quasi cilindrica.

Per la delicatezza del suo sapore è molto adatto alla lessatura e condito solo con sale, pepe ed olio extravergine di oliva.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fagiolo di Sorana, su lavinium.it. URL consultato il 31 agosto 2018.
  2. ^ Il fagiolo di Sorana, su fagiolo-sorana.it. URL consultato il 31 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]