Faccio un casino (album Coez)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Faccio un casino
album in studio
ArtistaCoez
Pubblicazione5 maggio 2017
Durata40:32
Dischi1
Tracce12
GenerePop rap
EtichettaUndamento
ProduttoreNiccolò Contessa, Ceri, Frenetik & Orang3, Stabber, DJ Squarta, Ford78, Sine
Registrazione2016
FormatiCD, LP, download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi di platinoBandiera dell'Italia Italia (5)[1]
(vendite: 250 000+)
Coez - cronologia
Album precedente
(2015)
Album successivo
(2019)
Singoli
  1. Faccio un casino
    Pubblicato: 10 marzo 2017
  2. Taciturnal
    Pubblicato: 18 aprile 2017
  3. Occhiali scuri
    Pubblicato: 18 aprile 2017
  4. E yo mamma
    Pubblicato: 28 aprile 2017
  5. La musica non c'è
    Pubblicato: 22 settembre 2017
  6. Le luci della città
    Pubblicato: 16 marzo 2018
Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
Deer Waves[2]7,1/10
Rockol[3]
Rolling Stone Italia[4]

Faccio un casino è il quarto album in studio del cantante italiano Coez, pubblicato il 5 maggio 2017 dalla Undamento con la distribuzione di Sounday/Self.[5]

Composto da dodici brani, il disco è stato realizzato con la collaborazione di Sine e Niccolò Contessa de I Cani, autori di gran parte delle musiche, mentre alla produzione sono stati coinvolti anche Ceri, Frenetik & Orange3, Stabber, Squarta, Ford78 e il già citato Sine. Tra i cantanti ospiti sono presenti Gemello, Gemitaiz e Lucci.[6]

Faccio un casino è stato anticipato da quattro singoli: l'omonimo Faccio un casino, pubblicato il 10 marzo sulle piattaforme digitali,[7] Taciturnal e Occhiali scuri, pubblicati contemporaneamente per il download digitale il 18 aprile,[8] e E yo mamma, uscito dieci giorni più tardi.[9] Come quinto singolo è stato estratto La musica non c'è, la cui melodia è stata scritta da Niccolò Contessa.[10]

Testi di Silvano Albanese, eccetto dove indicato.

  1. Still fenomeno – 2:57 (musica: Stefano Tartaglini)
  2. Ciao – 3:39 (musica: Daniele Dezi, Daniele Mungai)
  3. Faccio un casino – 3:13 (musica: Niccolò Contessa)
  4. E yo mamma – 3:21 (musica: Silvano Albanese, Stefano Ceri)
  5. Parquet – 3:35 (musica: Alfonso Climenti)
  6. La musica non c'è – 3:42 (musica: Niccolò Contessa)
  7. Delusa da me – 3:17 (musica: Alfonso Climenti, Niccolò Contessa)
  8. Taciturnal (feat. Gemello) – 2:54 (testo: Silvano Albanese, Andrea Ambrogio – musica: Silvano Albanese, Davide Contini)
  9. Occhiali scuri (feat. Gemitaiz) – 4:08 (testo: Silvano Albanese, Davide De Luca – musica: Stefano Tartaglini)
  10. Le luci della città – 2:57 (musica: Daniele Dezi, Daniele Mungai)
  11. Un sorso d'ipa (feat. Lucci) – 3:30 (testo: Silvano Albanese, Raffaele Lucci – musica: Francesco Crisi)
  12. Mille fogli – 3:19 (musica: Francesco Saverio Caligiuri, Gabriele Centofanti)
Musicisti
  • Coezvoce
  • Gemello – voce aggiuntiva (traccia 8)
  • Gemitaiz – voce aggiuntiva (traccia 9)
  • Lucci – voce aggiuntiva (traccia 11)
Produzione
  • Stabber – produzione (tracce 1 e 9)
  • Frenetik & Orang3 – produzione (tracce 2 e 10)
  • Niccolò Contessa – produzione (tracce 3, 6 e 7)
  • Ceri – produzione (traccia 4)
  • Sine – produzione (traccia 5)
  • Ford78 – produzione (traccia 11)
  • DJ Squarta – produzione (traccia 12)

Classifiche settimanali

[modifica | modifica wikitesto]
Classifica (2017) Posizione
massima
Italia[11] 2

Classifiche di fine anno

[modifica | modifica wikitesto]
Classifica (2017) Posizione
Italia[12] 11
Classifica (2018) Posizione
Italia[13] 31
Classifica (2019) Posizione
Italia[14] 57
Classifica (2020) Posizione
Italia[15] 90
Classifica (2022) Posizione
Italia[16] 92
  1. ^ Faccio un casino (certificazione), su FIMI. URL consultato il 15 luglio 2024.
  2. ^ Luca Montesi, Coez – Faccio Un Casino, su Deer Waves, 12 maggio 2017. URL consultato il 27 luglio 2020.
  3. ^ Mattia Marzi, La sfida di Coez: dimostrare ai puristi del rap che non ha dimenticato le sue origini, su Rockol, 5 maggio 2017. URL consultato il 27 luglio 2020.
  4. ^ Giovanni Robertini, Il Coez di 'Faccio un casino' è più versatile ma non convince, su rollingstone.it, Rolling Stone, 6 maggio 2017. URL consultato il 27 luglio 2020.
  5. ^ COEZ, è online il videoclip del singolo "Faccio un casino", su diregiovani.it, 30 marzo 2017. URL consultato il 2 aprile 2017.
  6. ^ Coez annuncia data e tracklist del suo nuovo album, con i feat. di Gemitaiz, Gemello e Lucci, su rapburger.com, RapBurger. URL consultato il 2 aprile 2017.
  7. ^ "Faccio un casino", il nuovo singolo di Coez prodotto da Niccolò Contessa de I Cani, su rockit.it. URL consultato il 2 aprile 2017.
  8. ^ "Taciturnal" e "Occhiali Scuri": due nuovi singoli di Coez in un unico video, su rockit.it. URL consultato il 1º luglio 2017.
  9. ^ E yo mamma, su play.google.com, Google Play. URL consultato il 1º luglio 2017.
  10. ^ Paola Zukar, Rap. Una storia italiana, Baldini&Castoldi, 2017.
  11. ^ Classifica settimanale WK 42 (dal 13.10.2017 al 19.10.2017), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 20 ottobre 2017.
  12. ^ Classifica annuale 2017 (dal 30.12.2016 al 28.12.2017), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 gennaio 2023.
  13. ^ Classifica annuale 2018 (dal 29.12.2017 al 27.12.2018), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 gennaio 2023.
  14. ^ Classifica annuale 2019 (dal 28.12.2018 al 26.12.2019), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 gennaio 2023.
  15. ^ Classifica annuale 2020 (dal 27.12.2019 al 31.12.2020), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 gennaio 2023.
  16. ^ Classifica annuale 2022 (dal 31.12.2021 al 29.12.2022), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 gennaio 2023.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]