Faccia d'angelo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Faccia d'angelo
Titolo originaleBaby Face Nelson
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1957
Durata85 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.85 : 1
Generepoliziesco, noir
RegiaDon Siegel
SoggettoIrving Shulman, Robert Adler
SceneggiaturaDaniel Mainwaring, Irving Shulman
ProduttoreAl Zimbalist
Casa di produzioneFryman Enterprises
FotografiaHal Mohr
MusicheVan Alexander
ScenografiaDave Milton (art director)
Joseph Kish (set decorator)
TruccoHarry Thomas
Interpreti e personaggi

Faccia d'angelo (Baby Face Nelson) è un film del 1957 diretto da Don Siegel.

È un film di gangster statunitense con Mickey Rooney, Carolyn Jones e Cedric Hardwicke. È basato sulle gesta del gangster di Chicago Baby Face Nelson.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Don Siegel su una sceneggiatura di Daniel Mainwaring e Irving Shulman con il soggetto dello stesso Shulman e di Robert Adler, fu prodotto da Al Zimbalist[1] per la Fryman Enterprises[2] e girato da fine luglio al 19 agosto 1957.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Baby Face Nelson negli Stati Uniti dall'11 dicembre 1957[4] dalla United Artists.[2]

Altre distribuzioni:[4]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è "senz'aggettivi, senza psicologia, senza psicoanalisi, senza messaggio, senza indagini sociali" e proprio per questo scevro dai moralismi in voga nei film gangsterici fino a quel periodo sebbene posa essere avvicinato, per stile, alle produzioni gangsteristiche della Warner degli anni 1930. Morandini segnala inoltre la colonna sonora jazzistica e l'interpretazione di Rooney.[5] Secondo Leonard Maltin il film è una "gustosa pellicola a basso costo" con un ottimo Rooney.[6]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "More vicious than Little Caesar! More savage than Scarface! More brutal than Dillinger! The "baby-face b butcher" who lined 'em up—chopped 'em down—and terrorized a nation! ".[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 24 aprile 2013.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 24 aprile 2013.
  3. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 24 aprile 2013.
  4. ^ a b (EN) IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 24 aprile 2013.
  5. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 24 aprile 2013.
  6. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009[collegamento interrotto], Dalai editore, 2008, p. 717, ISBN 8860181631. URL consultato il 24 aprile 2013.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 24 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema