Fabrizio Careddu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fabrizio Careddu nel 2011.

Fabrizio Careddu (Correggio, 2 luglio 1980) è un attore italiano di teatro e televisione.

Noto principalmente come attore teatrale, Fabrizio Careddu è conosciuto in ambito televisivo per la sua interpretazione nel ruolo di Michele Carminati, presente nella quarta stagione della sitcom Camera Café (2007-2008).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si diploma all'Istituto Tecnico Industriale Statale "Leopoldo Nobili" di Reggio Emilia nel 1999 come perito elettrotecnico, ma fin dalla più giovane età l'interesse per le forme di espressione come il teatro, la recitazione e il canto sono preponderanti nella sua vita.

Per tale motivo nel 2002 è ammesso alla scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova, diplomandovisi nel 2005[1][2]. Da allora inizia la sua collaborazione con lo stesso Teatro, partecipando a molte produzioni.

Nel 2007 viene scelto per interpretare Michele Carminati nella popolare sitcom di Italia 1 Camera Café.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Fabrizio Careddu riceve gli applausi del pubblico assieme a Mariangela Melato al termine della rappresentazione di L'anima buona del Sezuan, Teatro della Corte, Genova, 2009.

Tra gli spettacoli a cui ha preso parte[5]:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Kitchen Company, su thekitchencompany.it. URL consultato il 23 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 25 marzo 2012).
  2. ^ Teatro Stabile di Genova[collegamento interrotto]
  3. ^ Michele Carminati »TVBlog.it
  4. ^ Fabrizio Careddu | MYmovies
  5. ^ Fabrizio Careddu: Ultime Notizie, Curiosità e Video su Careddu in Liquida, su liquida.it. URL consultato il 23 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  6. ^ sito ufficiale NoveTeatro
  7. ^ (EN) Le motivazioni 2006 – Premio Hystrio, su premiohystrio.org. URL consultato il 14 luglio 2020.
  8. ^ Prova d'attore 2007, su tangramteatro.it. URL consultato il 23 gennaio 2012 (archiviato il 17 gennaio 2010).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Fabrizio Careddu, su Internet Movie Database, IMDb.com.