Fabio Di Bella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabio Di Bella
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 85 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Omnnia Pavia
Carriera
Squadre di club
1998-2000 Siziano
2000-2002 Pall. Pavia 38 (441)
2002-2005 Pall. Biella100 (1.116)
2005-2008 Virtus Bologna73 (669)
2008 Olimpia Milano26 (158)
2008-2011 Juvecaserta97 (917)
2011-2013 Sutor Montegranaro32 (286)
2013-2014 Leonessa BS30 (263)
2014-2015 Legnano Basket 30 (342)
2015-2016 Pall. Mantovana23 (186)
2016-2017 Junior Casale28 (161)
2017-Omnnia Pavia
Nazionale
2002-2007Italia Italia48 (319)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Fabio Di Bella (Pavia, 13 dicembre 1978) è un cestista italiano.

È alto 1,86 m e gioca nel ruolo di playmaker.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2000 ha militato a Siziano, dalla serie D alla C1, giocando nella squadra di suo padre. Nel 2000-01 è passato in B1 a Pavia guadagnando la promozione in LegaDue. Il suo esordio in serie A avviene il 22 settembre 2002 con la maglia della Lauretana Biella contro il Napoli (76-75).

Dal 2002 al 2004 ha giocato a Biella, mentre nel 2005 è stato acquistato dalla Virtus Bologna. Nel febbraio 2008 dopo tre anni in maglia Virtus Bologna passa all'Armani Jeans Milano dove trova il coach pavese Attilio Caja.

Nel 2006 viene insignito dal Comune di Pavia del "San Sirino", benemerenza assegnata a chi ha onorato il nome di Pavia.

Nella stagione 2008-09 ha giocato per la Juve Caserta guadagnandosi sul campo i galloni di capitano per la stagione 2009-10.Il 30 gennaio 2011 con la tripla messa a segno nella gara di campionato contro Sassari supera quota 1000 punti con la canotta bianco-nera.

Il suo esordio con la nazionale risale al 2006. Ha disputato un ottimo mondiale in Giappone che lo ha visto tra i protagonisti.

Nel 2007 è stato candidato al premio “player of the year” dalla FIBA Europe.

Nel 2011 insieme al padre Aldo fonda la "Here You Can", associazione sportiva con lo scopo di divulgare la cultura della pallacanestro nel territorio di Pavia.

Il 16 luglio 2011 firma un contratto biennale con la Sutor Montegranaro[1]. Nella sua prima stagione alla Sutor realizza 8,9 punti e 2,5 assist per partita contribuendo alla salvezza della squadra. Lascia la squadra al termine della stagione 2012-2013[2], per accasarsi alla Leonessa Brescia[3]. Nel mercato estivo della stagione 2014 si trasferisce a Legnano nel campionato di A2 Silver e l'anno successivo gioca a Mantova, in A2 Est.

Il 23 giugno 2016 la Junior Libertas Pallacanestro[4] annuncia di aver siglato con Fabio Di Bella un contratto annuale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]