Fabio Baldassarri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fabio Baldassarri

Presidente della Provincia di Livorno
Durata mandato 26 giugno 1985 –
23 giugno 1990
Predecessore Emanuele Cocchella
Successore Iginio Marianelli

Sindaco di Piombino
Durata mandato 15 giugno 1990 –
24 aprile 1995
Predecessore Paolo Benesperi
Successore Luciano Guerrieri

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Italiano

Fabio Baldassarri (Piombino, 19 giugno 1946) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fabio Baldassarri è nato a Piombino, nella provincia di Livorno, il 19 giugno 1946.

È stato corrispondente de l'Unità e autore di alcuni libri, tra cui una biografia su Ilio Barontini e una monografia su Baldassarre Cossa.

È stato presidente della Provincia di Livorno durante il mandato dal 1985 al 1990[1] e sindaco della città di Piombino durante il mandato dal 1990 al 1995[2].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 2 giugno 2007[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentazione libro Fabio Baldassarri - ex presidente provincia di Livorno (PDF) [collegamento interrotto], su comune.livorno.it.
  2. ^ Laura Pasquinucci, Sindaci di Piombino: Liberazione e Italia Repubblicana (PDF), Comune di Piombino, 2016. URL consultato il 1º luglio 2017.
  3. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato, su quirinale.it. URL consultato il 1º luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 1462 3979 · SBN IT\ICCU\LIAV\156103 · LCCN (ENno2003023109 · WorldCat Identities (ENno2003-023109