FINA Water Polo World Cup 1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del Mondo FINA 1985
(maschile)
Competizione Coppa del Mondo
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione IV
Organizzatore FINA
Date 13 - 19 maggio
Luogo Duisburg, bandiera Germania Ovest
Partecipanti 8
Formula Girone unico
Risultati
Gold medal blank.svgOro Germania Ovest Germania Ovest
(1º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Stati Uniti Stati Uniti
Bronze medal blank.svgBronzo Spagna Spagna
Statistiche
Incontri disputati 28
Gol segnati 415 (14,82 per incontro)

La Coppa del Mondo maschile di pallanuoto 1985 è stata la 4a edizione della manifestazione che veniva organizzata ogni due anni dalla FINA fino al 1999, per poi passare a cadenza quadriennale a partire dal 2002.

Le otto squadre invitate, ovvero le prime otto dei Giochi Olimpici 1984, erano incluse in un unico grande girone in cui ciascuna affrontava tutte le altre una sola volta, per un totale di 7 partite per ogni squadra. Le partite si disputarono a Duisburg (Germania Ovest).

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre sono elencate secondo l'ordine di classifica delle Olimpiadi 1984.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Team Points G W D L GF GA Diff
1. Germania Ovest Germania Ovest 13 7 6 1 0 57 40 +17
2. Stati Uniti Stati Uniti 10 7 4 2 1 57 47 +10
3. Spagna Spagna 9 7 4 1 2 58 48 +10
4. Jugoslavia Jugoslavia 8 7 3 2 2 54 49 +5
5. Italia Italia 8 7 4 0 3 51 50 +1
6. Paesi Bassi Paesi Bassi 4 7 1 2 4 52 61 –9
7. Australia Australia 3 7 1 1 5 39 49 –10
8. Grecia Grecia 1 7 0 1 6 47 71 –24

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Germania Ovest Stati Uniti Spagna Jugoslavia Italia Paesi Bassi Australia Grecia
Germania Ovest Germania Ovest 8 – 8 5 – 4 7 – 6 10 – 3 10 – 8 5 – 4 12 – 7
Stati Uniti Stati Uniti 8 – 8 8 – 9 7 – 7 9 – 7 8 – 5 8 – 7 9 – 4
Spagna Spagna 4 – 5 9 – 8 11 – 10 6 – 7 7 – 7 10 – 6 11 – 5
Jugoslavia Jugoslavia 6 – 7 7 – 7 10 – 11 10 – 7 7 – 7 6 – 3 8 – 7
Italia Italia 3 – 10 7 – 9 7 – 6 7 – 10 10 – 7 6 – 3 11 – 5
Paesi Bassi Paesi Bassi 8 – 10 5 – 8 7 – 7 7 – 7 7 – 10 6 – 8 12 – 11
Australia Australia 4 – 5 7 – 8 6 – 10 3 – 6 3 – 6 8 – 6 8 – 8
Grecia Grecia 7 – 12 4 – 9 5 – 11 7 – 8 5 – 11 11 – 12 8 – 8

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]