FIA E-Rally Regularity Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da FIA Alternative Energies Cup)
Jump to navigation Jump to search
FIA E-Rally Regularity Cup
CategoriaAutomobilismo
NazioneMondiale
Pilota campione
(2018)
Francia Didier Malga (Renault)
Squadra campione
(2018)
Francia Renault
Sito web ufficialeFIA Electric and New Energy Championship
Stagione in corso
Stagione corrente o competizione FIA E-Rally Regularity Cup 2019
Il campione del mondo 2009 e 2010 Raymond Durand al via dell'Eco Rallye Vasco Navarro (Vitoria-Gasteiz, 16 luglio 2010).

La FIA E-Rally Regularity Cup (ERRC) è un campionato mondiale organizzato annualmente dalla Federazione Internazionale dell'Automobile e riservato a veicoli ad alimentazione elettrica omologati per la circolazione stradale. La competizione si sviluppa in gare di regolarità.[1]

Nella stagione 2018 si sono svolte 10 gare in 9 paesi. Il campionato piloti è stato vinto da Didier Malga, quello copiloti da Anne-Valérie Bonnel e quello costruttori da Renault.[2] Nella stagione 2019 sono in calendario 13 gare in 11 paesi.

Fino al 2016 la competizione era denominata FIA Alternative Energies Cup (AEC) e le graduatorie erano differenziate in più categorie, ed in particolare venivano distinti i veicoli puramente elettrici dagli altri veicoli (ibridi ed endotermici).

LA FIA ERRC rientra nell'ambito del FIA Electric and New Energy Championship (ENEC), di cui fanno parte anche la Solar Cup, una categoria sperimentale riservata a veicoli ad energia solare, e il settore dell'E-Karting.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

FIA Alternative Energies Cup (2007-2016)[modifica | modifica wikitesto]

Veicoli ibridi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classifica piloti Classifica co-piloti Classifica marche
2007 Italia Giuliano Mazzoni (Opel)
-
Giappone Toyota
2008 Italia Giuliano Mazzoni (Opel)
-
Giappone Toyota
2009 Francia Raymond Durand (Toyota)
-
Giappone Toyota
2010 Francia Raymond Durand (Toyota)
-
Giappone Toyota
2011 Italia Massimo Liverani (FIAT) Spagna Juanan Delgado (Toyota) Giappone Toyota
2012 Italia Massimo Liverani (Abarth) Italia Emanuele Calchetti (Alfa Romeo) Italia FIAT
2013 Italia Massimo Liverani (Abarth) Italia Fulvio Ciervo (Abarth) Italia Abarth
2014 Italia Massimo Liverani (Abarth) Italia Isabelle Barciulli (Alfa Romeo) Italia Abarth
2015 Polonia Artur Prusak (Toyota) Francia Thierry Benchetrit (Toyota) Giappone Toyota
2016 Polonia Artur Prusak (Toyota) Francia Thierry Benchetrit (Toyota) Giappone Toyota

Veicoli puramente elettrici[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classifica piloti Classifica co-piloti Classifica marche
2010 Italia Claudio Cicero
-
Italia Micro-Vett
2011 Spagna Antonio Zanini Sans Spagna Eduardo Ansotegui Giappone Mitsubishi
2012 Spagna Jesús Echave Spagna Juanan Delgado Giappone Mitsubishi
2013 Francia James Morlaix Francia Daniel Collet Stati Uniti Tesla
2014 Italia Fuzzy Kofler Italia Franco Gaioni Norvegia Think City
2015 Italia Fuzzy Kofler Spagna Juanan Delgado Corea del Sud Kia
2016 Italia Nicola Ventura Italia Guido Guerrini Francia Renault

FIA E-Rally Regularity Cup (2017-)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classifica piloti Classifica co-piloti Classifica marche
2017 Italia Fuzzy Kofler Italia Guido Guerrini Stati Uniti Tesla
2018 Francia Didier Malga Francia Anne-Valérie Bonnel Francia Renault
2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) (EN) FIA Electric and New Energy Championship, su fia.com. URL consultato il 12 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Classifications – Season 2018, su fia.com. URL consultato il 12 aprile 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo