FFmpeg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FFmpeg
software
Logo
Logo
Schermata di esempio
Schermata di esempio
Genere
SviluppatoreFabrice Bellard
Data prima versione20 dicembre 2000
Ultima versione5.1.2 (13 settembre 2022)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC++
Assembly
C
LicenzaGNU Lesser General Public License, version 2.1 or later
(licenza libera)
Sito webffmpeg.org

FFmpeg è una suite software completa per registrare, convertire e riprodurre audio e video avviata il 20 dicembre 2000. Si basa su libavcodec, libreria per la codifica audio/video. FFmpeg è sviluppato su Linux e può essere compilato ed eseguito su qualunque dei principali sistemi operativi, incluso Microsoft Windows.

Componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • ffmpeg è uno strumento da riga di comando per convertire un file video o audio da un formato a un altro. Inoltre supporta la cattura e la codifica in tempo reale dalla scheda TV.
  • ffserver è uno streaming server multimediale HTTP per riproduzioni live in broadcast. Il time shifting di stream live in broadcast è supportato.
  • ffplay è un semplice media player basato su SDL e sulle librerie FFmpeg
  • libavcodec è una libreria contenente tutti gli encoder/decoder di FFmpeg. Molti codec sono stati sviluppati da zero per garantire le migliori prestazioni e la massima riusabilità del codice.
  • libavformat è una libreria contenente parser e generatori condivisi per tutti i formati audio/video.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto è stato iniziato da Fabrice Bellard nel 2000, ed è stato guidato da Michael Niedermayer dal 2004 al 2015.

Il 10 gennaio 2014, due sviluppatori Google hanno annunciato che 1000 bugs di FFmpeg sono stati riparati grazie a due anni di fuzz testing.

Licenza[modifica | modifica wikitesto]

LGPL conterrà solo componenti con licenza LGPL o una licenza come BSD in particolare x264 è GPL e quindi rende l'intera build GPL.

"Condiviso" significa che è un gruppo di librerie separate che alimentano un ffmpeg relativamente piccolo.

Non condiviso è statico, il che significa che hai un grande ffmpeg con tutte le librerie integrate: nessuna differenza di funzionalità ma statico è più facile da spostare, quindi l'opzione migliore è la GPL non condivisa. potresti notare che statico è enorme perché stai ricevendo ffmpeg, ffprobe e ffplay con le proprie librerie ciascuno, mentre "condiviso" li fa usare le stesse librerie FFmpeg, ffprobe e ffplay possono essere spostati in directory diverse e continueranno a funzionare in una build condivisa non possono essere separati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero