Ente federale per la gestione delle emergenze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da FEMA)
Jump to navigation Jump to search
Ente federale per la gestione delle emergenze
FEMA logo.svg
FEMA - 5813 - Photograph by Doug Hill taken on 02-27-2002 in District of Columbia.jpg
StatoStati Uniti Stati Uniti
OrganizzazioneDipartimento della sicurezza interna
Istituito1º aprile 1979
daZbigniew Brzezinski
DirettorePeter Gaynor (ad interim)
Bilancio18,4 miliardi di $
SedeWashington, Stati Uniti Stati Uniti
SloganPrepared. Responsive. Committed.
Sito webwww.fema.gov/ e www.fema.gov/es

L'Ente federale per la gestione delle emergenze (in inglese: Federal Emergency Management Agency; FEMA) è un'agenzia del governo degli Stati Uniti d'America, facente parte del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti d'America, che svolge funzione di protezione civile.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Le basi dell'ente esistevano già da duecento anni, ma la nascita si deve al presidente degli Stati Uniti d'America Jimmy Carter. Venne creata tramite ordine presidenziale il 1º aprile 1979.[1]

Scopi[modifica | modifica wikitesto]

Lo scopo primario del FEMA è quello di coordinare la risposta a un eventuale disastro occorso all'interno del territorio statunitense. Il governatore di uno stato può dichiarare lo stato d'emergenza e procedere alla richiesta di intervento al presidente della FEMA e al governo federale.

Cronologia dei direttori[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei direttori dell'ente:

Direttore Periodo
Gordon Vickery 1979
Thomas Casey 1979
John Macy 1979-1981
Bernard Gallagher 1981
John W. McConnell 1981
Louis O. Giuffrida 1981-1985
Robert H. Morris 1985
Julius W. Becton 1985-1989
Robert H. Morris 1989-1990
Jerry D. Jennings 1990
Wallace E. Stickney 1990-1993
William C. Tidball 1993
James Lee Witt 1993-2001
John Magaw 2001
Joe Allbaugh 2001-2003
Michael D. Brown 2003-2005
R. David Paulison 2005-2009
Nancy L. Ward 2009
W. Craig Fugate 2009-2017
Robert Fenton 2017
Brock Long 2017-2019
Pete Gaynor 2020-presente[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Executive Order 12127--Federal Emergency Management Agency
  2. ^ Ad interim dall'8 marzo 2019 al 14 gennaio 2020

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN149544852 · LCCN (ENn78090715 · GND (DE253646-8 · WorldCat Identities (ENlccn-n78090715