Exotic Shorthair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exotic Shorthair
Cream tabby exotic cat.jpg
Exotic Shorthair maschio Cream Tubby
Nomi alternativi
Persiano a pelo corto
Informazioni generiche
Luogo origine Stati Uniti Stati Uniti
Data origine prima del 1960
Naturale
Nuvola apps browser.png
 Razza naturale
Riconoscimento
Nuvola filesystems ftp.png
 Razza riconosciuta
Diffusione
Nuvola filesystems yellow.png
 Razza rara
Standard
CFA standard (elenco)
TICA standard (elenco)
Tipo morfologico
Taglia media
Struttura mediolinea, foreign
Pelo pelo semicorto
Note
alcuni colori non sono riconosciuti da tutte le associazioni

L'Exotic Shorthair o Esotic Shorthair o Esotico Shorthair è una razza di gatto riconosciuta genealogicamente ed in possesso di pedegree.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questa razza è stata selezionata a partire dall'incrocio tra il Persiano e l'American Shorthair.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Zampe corte e grosse, testa tonda e grossa, naso corto, orecchie piccole e distanti tra loro, coda medio/corta, occhi tondi e sporgenti. Gli standard ammettono per il manto tutti i colori e disegni, compresi pointed e seppia. La sua vita media si aggira intorno ai 14 anni.

Carattere[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Cura[modifica | modifica wikitesto]

Gli occhi di questa razza sono delicati ed hanno bisogno di pulizia quotidiana; la metodologia per pulirli è un batuffolino di cotone inumidito. A volte le lacrime dell'Exotic Shorthair possono essere arancioni (tendenti a questo colore) non preoccupatevi in quanto è normale: è una peculiarità di questa razza.[1]

Exotic Shorthair di circa 2 mesi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Igiene degli occhi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

gatti Portale Gatti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di gatti